NFL

La NFL organizza il campionato del più americano degli sport americani, che si conclude a cavallo di gennaio e febbraio con il Super Bowl.

La NFL, ovvero National Football League, è la lega professionistica americana del football americano. Formata da 32 squadre, o franchigie, suddivise in 30 città diverse (New York e Los Angeles ne hanno due a testa), rappresenta il torneo sportivo per club più seguito del mondo a livello di affluenza di pubblico, e la sua finale, il Super Bowl (si gioca in campo neutro la prima domenica di febbraio), è considerato l’evento sportivo e televisivo più importante degli Stati Uniti, facendo registrare negli ultimi anni ascolti ben superiori ai 100 milioni di telespettatori in tutto il territorio nazionale. Fondata nel 1920, la NFL inizia a prendere la forma attuale solo nel 1933, quando viene introdotta la divisione in conference (inizialmente due) e il titolo viene assegnato non più in base alla percentuale di vittorie, ma in seguito a una finale da disputarsi tra le vincitrici delle due conference. Nel 1966 nasce il Super Bowl, disputato tra la vincitrice della NFL e quella dell’altra lega professionistica americana, la AFL. Nel 1970 le 10 squadre della AFL confluiranno nella NFL, che si riorganizzerà in due conference (AFC e NFC), suddivise a loro volta in tre division (West, Central, East). Nel 2002 la NFL prende la forma attuale: 32 franchigie suddivise in due conference, AFC e NFC, a loro volta suddivise in quattro division di quattro squadre ciascuna: 

AFC North (Baltimore Ravens, Cincinnati Bengals, Cleveland Browns e Pittsburgh Steelers)

AFC East (Buffalo Bills, Miami Dolphins, New England Patriots e New York Jets)

AFC South (Houston Texans, Indianapolis Colts, Jacksonville Jaguars e Tennessee Titans)

AFC West (Denver Broncos, Kansas City Chiefs, Oakland Raiders e Los Angeles Chargers)

NFC North (Chicago Bears, Detroit Lions, Green Bay Packers e Minnesota Vikings)

NFC East (Dallas Cowboys, New York Giants, Philadelphia Eagles e Washington Redskins)

NFC South (Atlanta Falcons, Carolina Panthers, New Orleans Saints e Tampa Bay Buccaneers)

NFC West (Arizona Cardinals, Los Angeles Rams, San Francisco 49ers e Seattle Seahawks)

Anche il calendario ha subito numerose modifiche nel corso degli anni. Fino al 1934 le squadre non disputano nemmeno lo stesso numero di partite, poi dal 1935 la regular season viene fissata in 12 match. Il numero di gare cambia costantemente fino al 1990, quando la regular season diventa di 17 giornate (16 partite più una giornata di riposo per ogni franchigia). Nella post-season si disputano i playoff tra le migliori sei squadre di ogni conference (ovvero le quattro vincitrici di division più le due migliori, che si sfidano nel wild card game), al termine dei quali si conoscono le due squadre che daranno vita al Super Bowl. 

I Pittsburgh Steelers sono la franchigia che ha vinto più volte il Super Bowl (6), davanti a New England Patriots (5, in 9 partecipazioni, un record), Dallas Cowboys (5) e San Francisco 49ers (5). Considerando l’epoca pre-Super Bowl, invece, la franchigia più medagliata è quella dei Green Bay Packers, capaci di vincere il titolo ben 13 volte, seguiti dai Chicago Bears (9) e dai New York Giants (8). I Chicago Bears e gli Arizona Cardinals sono le uniche due franchigie ad aver partecipato a tutte e 93 le stagioni NFL. Il Super Bowl della stagione 2016 si è giocato tra i New England Patriots (vincitori) e gli Atlanta Falcons all'NRG Stadium di Houston il 6 febbraio 2017: è stato il cinquantunesimo della storia.

FoxSports timeline

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.