Copa America 2019

Copa America 2019

La Copa America 2019, 46ª edizione della competizione, si disputa in Brasile per la quinta volta nella storia del torneo: partenza il 14 giugno, mentre il 17 luglio sarà il giorno della finale. 

L'ultima squadra a vincere la Copa America è stato il Cile nel 2016, che ha vinto anche l'edizione 2015 della competizione, sconfiggendo l'Argentina in finale in entrambe le occasioni. 

A partire dal 2020 la competizione organizzata dal CONMEBOL si giocherà negli anni dispari: la decisione della federazione verte sul fatto che si vuole allineare la Copa America alla competizione omologa che si gioca in Europa, gli Europei. 

Le squadre partecipanti alla Copa America 2019

Alla Copa America 2019 partecipano 10 nazioni della CONMEBOL, la federazione calcistica del Sudamerica. Le squadre partecipanti alla Copa America 2019 sono: Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Paraguay, Perù, Uruguay, Venezuela, a cui si aggiungono Giappone e Qatar, due squadre della AFC, la confederazione calcistica asiatica. 

Per la prima volta nella storia del torneo non figura nessuna squadra della CONCACAF, la federazione di nord e centro America e Caraibi: escluso, dunque, anche il Messico, che aveva partecipato alle 10 edizioni precedenti, dal 1993 al 2016. 

Il regolamento della Copa America 2019

La competizione è strutturata in due fasi: la fase a gironi e la fase ad eliminazione diretta. Nella prima fase della Copa America, quella a gironi, le 12 squadre sono suddivise in 3 gruppi da 4 squadre: si affronteranno in un girone all'italiana, quindi in una partita sola, senza andata e ritorno. Alla fase ad eliminazione diretta accedono le prime due squadre classificate di ogni girone e le due migliori terze.

Nel caso di arrivo a pari punti, la prima discriminante per valutare la classifica sarà la miglior differenza reti, successivamente si passa al numero di gol segnati, agli scontri diretti. Se le due squadre dovessero ancora essere pari, si effettuerà un sorteggio oppure uno spareggio ai calci di rigore solo nel caso in cui la parità sarà avvenuta in un confronto tra le due squadre nell'ultima gara del girone.

L'unico limite della fase a gironi prevede che due squadre che si sono già affrontate nel girone non possono essere accoppiate per il primo turno della fase ad eliminazione diretta, ovvero i quarti di finale. In questa fase non sono previsti i supplementari, nel caso in cui al termine dei 90 minuti il risultato sia in parità, ma direttamente i calci di rigore. I supplementari sono previsti solo in finale. 

Il calendario della Copa America 2019

La Copa America 2019 inizia il 14 giugno e termina il 17 luglio con la finale del Maracanã, a Rio De Janeiro. Ecco il calendario dei gironi:

Girone A: Bolivia, Brasile, Perù, Venezuela

  • 14 giugno, ore 21:30 allo Stadio Morumbi (San Paolo) - Brasile-Bolivia 3-0
  • 15 giugno, ore 16:00 all'Arena do Grêmio (Porto Alegre) - Venezuela-Perù 0-0
  • 18 giugno, ore 18:30 allo Stadio Maracanã (Rio de Janeiro) - Bolivia-Perù 1-3
  • 18 giugno, ore 21:30 all'Itaipava Arena Fonte Nova (Salvador de Bahia) - Brasile-Venezuela 0-0
  • 22 giugno, ore 16:00 all'Arena Corinthians (San Paolo) - Perù-Brasile 0-5
  • 22 giugno, ore 16:00 al Mineirão (Belo Horizonte) - Bolivia-Venezuela 1-3
NB: Tutti gli orari sono intesi nel formato locale, di conseguenza in Italia vanno considerati con quattro ore supplementari

Girone B: Argentina, Colombia, Paraguay, Qatar 

  • 15 giugno, ore 19:00 all'Itaipava Arena Fonte Nova (Salvador de Bahia) - Argentina-Colombia 0-2
  • 16 giugno, ore 16:00 allo Stadio Maracanã (Rio de Janeiro) - Paraguay-Qatar 2-2
  • 19 giugno, ore 18:30 allo Stadio Morumbi (San Paolo) - Colombia-Qatar 1-0
  • 19 giugno, ore 21:30 al Mineirão (Belo Horizonte) - Argentina-Paraguay 1-1
  • 23 giugno, ore 16:00 all'Arena do Grêmio (Porto Alegre) - Qatar-Argentina 0-2
  • 23 giugno, ore 16:00 all'Itaipava Arena Fonte Nova (Salvador de Bahia) - Colombia-Paraguay 1-0
NB: Tutti gli orari sono intesi nel formato locale, di conseguenza in Italia vanno considerati con quattro ore supplementari

Girone C: Cile, Ecuador, Giappone, Uruguay

  • 16 giugno, ore 19:00 al Mineirão (Belo Horizonte) - Uruguay-Ecuador 4-0
  • 17 giugno, ore 19:00 allo Stadio Morumbi (San Paolo) - Giappone-Cile 0-4
  • 20 giugno, ore 20:00 all'Arena do Grêmio (Porto Alegre) - Uruguay-Giappone 2-2
  • 21 giugno, ore 20:00 all'Itaipava Arena Fonte Nova (Salvador de Bahia) - Ecuador-Cile 1-2
  • 24 giugno, ore 20:00 allo Stadio Maracanã (Rio de Janeiro) - Cile-Uruguay 0-1
  • 24 giugno, ore 20:00 al Mineirão (Belo Horizonte) - Ecuador-Giappone 1-1
NB: Tutti gli orari sono intesi nel formato locale, di conseguenza in Italia vanno considerati con quattro ore supplementari

Fase a eliminazione diretta

Quarti di finale:

  • 27 giugno, ore 21:30 all'Arena do Grêmio (Porto Alegre) - Brasile-Paraguay 4-3 dcr
  • 28 giugno, ore 16:00 allo Stadio Maracanã (Rio de Janeiro) - Venezuela-Argentina 0-2
  • 28 giugno, ore 20:00 all'Arena Corinthians (San Paolo) - Colombia-Cile 4-5 dcr
  • 29 giugno, ore 16:00 all'Itaipava Arena Fonte Nova (Salvador de Bahia) - Uruguay-Perù 4-5 dcr

Semifinali:

  • 2 luglio, ore 21:30 al Mineirão (Belo Horizonte) - Brasile-Argentina 2-0
  • 3 luglio, ore 21:30 all'Arena do Grêmio (Porto Alegre) - Cile-Perù

Finale per il terzo e quarto posto

  • 6 luglio, ore 16:00 all'Arena Corinthians (San Paolo)

Finale

  • 7 luglio, ore 17:00 allo Stadio Maracanã (Rio de Janeiro)
NB: Tutti gli orari sono intesi nel formato locale, di conseguenza in Italia vanno considerati con quattro ore supplementari

Copa America 2019, la classifica dei gironi

Si qualificano alla fase finale le prime due squadre di ogni girone a cui vanno aggiunte le due migliori terze, per un totale di otto squadre che si affronteranno nella fase ad eliminazione diretta. Ecco la classifica dei gironi della Copa America 2019:

La classifica del Girone A

  • Brasile: 7 
  • Venezuela: 5
  • Perù: 4
  • Bolivia: 0

La classifica del Girone B

  • Colombia: 9 
  • Argentina: 4
  • Paraguay: 2
  • Qatar: 1

La classifica del Girone C

  • Uruguay: 7
  • Cile: 6
  • Giappone: 2
  • Ecuador: 0

Copa America 2019, i convocati del Brasile

Tite ha chiamato a raccolta i suoi uomini per la Copa America 2019. Tra i 23 convocati dal ct del Brasile non figura però Neymar: il brasiliano ha dovuto rinunciare alla Copa America 2019 a causa di una distorsione alla caviglia con rottura dei legamenti. L'infortunio si somma alla vicenda extracalcistica che vede Neymar denunciato da una donna con accusa di stupro. Ma ecco i 23 convocati da Tite per la Copa America 2019: 

Portieri

  • Alisson, Liverpool
  • Ederson, Manchester City
  • Cassio, Corinthians

Difensori

  • Dani Alves, PSG
  • Fagner, Corinthians
  • Alex Sandro, Juventus
  • Filipe Luis, Atletico Madrid
  • Thiago Silva, PSG
  • Marquinhos, PSG
  • Miranda, Inter
  • Eder Militao, Porto

Centrocampisti

  • Casemiro, Real Madrid
  • Fernandinho, Manchester City
  • Arthur, Barcellona
  • Allan, Napoli
  • Lucas Paquetà, Milan
  • Philippe Coutinho, Barcellona

Attaccanti

  • Neymar, PSG
  • David Neres, Ajax
  • Everton, Gremio
  • Richarlison, Everton
  • Gabriel Jesus, Manchester City
  • Roberto Firmino, Liverpool

Copa America 2019, i convocati dell'Argentina

Scaloni ha preferito la classe alla fisicità per la Copa America 2019. Il ct dell'Argentina ha scelto infatti di convocare Messi, Agüero e Dybala, ma ha lasciato fuori Icardi. Ecco la lista completa dei convocati dell'Argentina per la Copa America 2019: 

Portieri

  • Esteban Andrada (Boca Juniors)
  • Franco Armani (River Plate)
  • Agustín Marchesín (America)

Difensori

  • Marcos Acuña (Sporting)
  • Juan Foyth (Tottenham)
  • Ramiro Funes Mori (Villarreal)
  • Nicolás Otamendi (Manchester City)
  • Germán Pezzella (Fiorentina)
  • Renzo Saravia (Racing)
  • Nicolas Tagliafico (Ajax)

Centrocampisti

  • Rodrigo De Paul (Udinese)
  • Angel Di Maria (PSG)
  • Giovani Lo Celso (Betis)
  • Exequiel Palacios (River Plate) 
  • Leandro Paredes (PSG)
  • Roberto Pereyra (Watford)
  • Guido Rodriguez (America) 

Attaccanti

  • Sergio Agüero (Manchester City)
  • Paulo Dybala (Juventus)
  • Lautaro Martínez (Inter)
  • Lionel Messi (Barcellona)
  • Matías Suárez (River Late)

Copa America 2019, dove vederla in TV e streaming

I diritti televisivi per la Copa America 2019 sono stati acquistati da DAZN, dunque tutte le gare della competizione saranno trasmesse in streaming sul sito web di DAZN. Per vedere la Copa America 2019 in streaming gratis basta attivare il mese di prova offerto da DAZN e vedere così le gare. Al termine dei 30 giorni gratuiti, il servizio si rinnoverà al costo di 9.99 euro al mese.

Copa America 2019, la classifica marcatori

Ecco la classifica marcatori della Copa America 2019: 

  • Coutinho, Brasile - 2 gol
  • Duvan Zapata, Colombia - 1
  • Everton, Brasile - 1
  • Derlis Gonzalez, Paraguay - 1
  • Lodeiro, Uruguay - 1
  • Martinez, Colombia - 1
  • Ali, Qatar - 1
  • Khoukhi, Qatar - 1
  • Cardozo, Paraguay - 1
  • Cavani, Uruguay - 1
  • Suarez, Uruguay - 1 

Copa America 2019

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.