Calciomercato Milan

Calciomercato Milan

Scopri tutti gli aggiornamenti sul calciomercato del Milan: leggi le ultimissime news sul mercato dei rossoneri per la stagione 2019/20.

Il Milan vuole tornare tra le grandi d'Italia e d'Europa: è questo l'obiettivo della società gestita dal fondo Elliot. I tifosi vogliono sognare ancora: per questo i rossoneri hanno l'obbligo di tornare prima di tutto protagonisti nelle sessioni di calciomercato.

I rossoneri hanno sempre saputo spendere bene e pescare in tutto il mondo grandi giocatori e veri e propri campioni: solo per restare agli ultimi anni si possono citare i vari Pirlo, Rui Costa, Inzaghi, Nesta, Seedorf. E ancora Kakà, Cafù, Shevchenko e Stam. Ora il Milan vuole ricominciare da dove ha lasciato. 

La stagione 2019/20 inizia col cambio di allenatore: Giampaolo ha sostituito Gattuso, che ha chiuso la stagione al quinto posto. Cambio anche in dirigenza, con Zvonimir Boban che assume il ruolo di Chief Football Officer, sostituendo così Leonardo.

Gli obiettivi di mercato del Milan: da Dani Ceballos a Odegaard

Paolo Maldini sta lavorando molto per rafforzare il Milan per la stagione 2019/20. L'ex capitano dei rossoneri ha già portato con se Zvonimir Boban, che ricopre il ruolo di Chief Football Officer. I due si sono già mossi per la prossima stagione, e hanno avviato i contatti con il Real Madrid per valutare la situazione degli esuberi delle merengues. 

I rossoneri sono interessati a Dani Ceballos, trequartista e interno di centrocampo che si è trasferito a Madrid nel 2017. Ceballos sarebbe però fuori dal progetto tecnico di Zidane e potrebbe abbracciare il nuovo Milan di Giampaolo.

Oltre a Ceballos, Milan e Real Madrid potrebbero parlare di Martin Odegaard, talento norvegese di proprietà delle merengues che ha passato le ultime due stagioni e mezzo in Olanda, tra l'Herenveen e il Vitesse. Insieme a Odegaard, le due società potrebbero parlare anche di Mariano Diaz, attaccante, Sergio Reguilón, terzino, e il mediano Marcos Llorente.

In attacco è molto forte la pista che porta a Andrej Kramaric dell'Hoffenheim. Il club rossonero sembrerebbe aver trovato l'accordo con l'attaccante croato classe 1991, con Boban connazionale di Kramaric che si sarebbe mosso in prima linea. Adesso Maldini e Boban dovranno trovare l'accordo col club tedesco, a cui Kramaric è legato fino al 2022.

Il calciomercato del Milan: acquisti e cessioni per la stagione 2019/20

Il primo colpo del Milan di Giampaolo si chiama Rade Krunic. I rossoneri hanno prelevato il centrocampista bosniaco dall'Empoli per 8 milioni di euro, offrendo così a Giampaolo un primo rinforzo per il centrocampo. Krunic, centrocampista bosniaco, ritroverà proprio Giampaolo da cui è stato già allenato durante l'esperienza del tecnico sulla panchina dell'Empoli.

Acquisti

  • Rade Krunic (c, Empoli) - 8 mln €

Cessioni

  • -

In trattativa

  • Gastón Pereiro (a, PSV)
  • Ceballos (c, Real Madrid)
  • Krunic (a, Hoffenheim)
  • Mancini (d, Atalanta)
  • Pellegrini (c, Roma)

Il mercato della stagione 2018/19

Nella sessione invernale di calciomercato la squadra di Gattuso ha cambiato centravanti. Dal Genoa è arrivato l'attaccante Krzysztof Piatek per 35 milioni di euro: il polacco arriva per rimpiazzare il partente Gonzalo Higuain. Il Pipita non ha trascorso mesi felici in rossonero, e così il Milan ha deciso di non riscattarlo e dare il via libera alla Juventus per la cessione dell'argentino al Chelsea.

La società ha regalato anche un centrocampista a Gattuso. Si tratta di Lucas Paquetá, trequartista brasiliano prelevato dal Flamengo per un affare complessivo di 35 milioni di euro. Molto utile a Gattuso, Paquetá è stato subito schierato dal tecnico del Milan nella gara di Supercoppa contro la Juventus, nel successo di Coppa Italia contro la Sampdoria e in Serie A contro il Genoa.

 

Calciomercato Milan

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.