Zlatan Ibrahimovic

Ibrahimovic è uno degli attaccanti più forti al mondo. Attualmente in forza al Manchester United, è l’unico ad aver vinto 13 campionati in 4 leghe differenti.

Zlatan Ibrahimovic, nato il 3 ottobre 1981 a Malmö, è un calciatore svedese di origini slave cresciuto nelle giovanile del Malmö. All’età di 20 anni passa all’Ajax, attraendo su di sé l’interesse dei maggior club d’Europa. Dopo una lunga trattativa, la Juventus riesce a spuntarla sulle rivali e a garantirsi le sue prestazioni. Con l’inchiesta di Calciopoli e la retrocessione in Serie B, Ibrahimovic decide di passare all’Inter, portando il club nerazzurro alla vittoria dello scudetto per tre anni consecutivi.

Preso dalla voglia di giocare con campioni del calibro di Messi e Iniesta, Ibra saluta Milano per accasarsi a Barcellona. Dopo una stagione vissuta tra alti e bassi, prende la decisione di tornare nel capoluogo lombardo, sponda Milan. Nel 2012, spinto dal suo procuratore, Mino Raiola, l’attaccante svedese fa nuovamente le valige. Destinazione Parigi. Nel 2016, dopo 180 presenze, 150 gol e 61 assist, si trasferisce al Manchester United del neo manager José Mourinho.

Ibrahimovic al Manchester United

Alla prima partita con il Manchester United, è subito decisivo: nella sfida del Community Shield contro il Leicester, Zlatan Ibrahimovic segna il gol decisivo nel 2-1 finale. Vittoria e primo successo inglese per l'attaccante svedese. Ibra si ripete anche nella partita d'esordio in Premier League, contro il Bournemouth: suo il terzo gol dei Red Devils (3-1 il risultato finale). Il secondo trofeo con la maglia del Manchester United arriva contro il Southampton: il 26 febbraio a Wembley ci si gioca la Coppa di Lega, e ancora una volta Ibrahimovic è decisivo, segnando due gol e rispondendo così alla doppietta di Manolo Gabbiadini. Il risultato finale è 3-2 per gli uomini di Mourinho. 

I record di Ibra

Ibrahimovic è l’unico calciatore ad aver vinto 11 campionati in 4 leghe differenti, e la Supercoppa in Italia, Spagna e Francia. Inoltre è stato il primo (tuttora l'unico tra gli stranieri) ad essersi laureato capocannoniere della Serie A con 2 squadre diverse (Inter e Milan). Secondo quanto riportato dalla rivista France Football, al 2016 è al 4º posto tra i calciatori più pagati al mondo con 28,5 milioni incassati tra stipendio da calciatore e vari sponsor.

Carta d'identità
Nome Zlatan
Cognome Ibrahimovic
Data di nascita 03/10/1981
Nato a Malmoe
Stato Sweden
Peso 95
Altezza 195
In campo
Numero di maglia 10
Ruolo Striker
Fascia Centre
Piede preferito Right
Nazionale Sweden

News

Tutte le news

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.