Swansea City

Il Swansea City è una società calcistica inglese fondata nel 1912 con sede nella omonima città di Swansea.

Lo Swansea è un club atipico per la Premier League, essendo di casa in Galles e contemporaneamente affiliato alla Football Association. Con una bacheca che vede più glorie nel campionato d’origine che in quello d’adozione, non mancano risultati importanti anche all’inizio della propria storia, soprattutto nel primo dopoguerra nelle lunghe campagne di FA Cup.

Il primo successo in Welsh Cup arriva nello stesso anno della fondazione, il 1912, ma è nel 1926 che arriva il risultato più prestigioso. Semifinale di FA Cup, persa contro il Bolton, dopo aver eliminato squadre ben più quotate, tra cui l’Arsenal. Quello Swansea è però una meteora: arriverà al conflitto bellico con diversi campionati di Second Division conclusi soltanto a metà classifica, senza ulteriori soddisfazioni nelle coppe. Il secondo dopoguerra è invece il periodo della Third Division, dalla quale si risale solo sotto la gestione McCandless. Un bis del 1926 arriva a metà degli anni ’60, quando gli Swans arrivano nuovamente in semifinale di FA Cup e cedono al Preston.

L’altalena tra le serie minori continua senza sosta per tre decenni, con qualche apparizione sporadica in First Division, senza regalare al club gallese gli stessi esiti delle stagioni precedenti. Una vera e propria svolta arriva solo nel 2003, quando parte il progetto di costruzione del Liberty Stadium, completato due anni più tardi al prezzo di 27 milioni di sterline. Dal 2005 comincia una nuova vita per lo Swansea, che dalla Championship comincia a progettare il grande salto in Premier League. L’anno dell’approdo tra le grandi è il 2011, quando la vittoria nei playoff contro il Reading consegna nelle mani del club l’ultimo pass per la massima serie.

Con Rodgers in panchina, gli Swans diventano un’importante realtà del calcio britannico. Con l’addio del tecnico, passato al Liverpool, non cala l’entusiasmo: nel 2013 arriva il primo trofeo inglese, la Coppa di Lega, vinta ai danni del Bradford. A distanza di 86 anni dai successi del Cardiff, un’altra squadra gallese riesce a vincere un trofeo della FA, consacrando definitivamente il club in Premier League. Durante la stagione 2015/2016, il manager Garry Monk viene esonerato e al suo posto arriva Francesco Guidolin. A fine campionato, dopo una salvezza ottenuta con largo anticipo, il tecnico italiano rinnova fino al 2018. Ma all'inizio della stagione successiva, visti i risultati negativi delle prime sette giornate, l'allenatore veneto viene esonerato. Nello stesso anno è segnata la retrocessione in Championship dello Swansea.

News

Tutte le news

Classifica

Classifica Premier League In casa Fuori casa
Pos Club PG V N P V N P DR PTI
13 West Ham United West Ham United 38 7 6 6 3 6 6 -20 42
14 Watford Watford 38 7 6 6 4 2 6 -20 41
15 Brighton and Hove Albion Brighton and Hove Albion 38 7 8 4 2 5 4 -20 40
16 Huddersfield Town Huddersfield Town 38 6 5 8 3 5 8 -30 37
17 Southampton Southampton 38 4 7 8 3 8 8 -19 36
18 Swansea City Swansea City 38 6 3 10 2 6 10 -28 33
19 Stoke City Stoke City 38 5 5 9 2 7 9 -33 33
20 West Bromwich Albion West Bromwich Albion 38 3 9 7 3 4 7 -25 31

Rosa

Portieri

Difensori

Centrocampisti

Attaccanti

Staff

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.