Sergio Ramos

Il capitano del Real Madrid e della Nazionale spagnola Sergio Ramos. Il difensore col vizio del gol.

Sergio Ramos Garcia è nato il 30 marzo 1986 a Camas, in Andalusia. Ha cominciato a giocare a calcio giovanissimo entrando ad appena 10 anni nelle giovanili del Siviglia dove, per le sue buone capacità tecniche, era impiegato a centrocampo. Solo qualche anno dopo, a causa del fisico possente e della sua velocità, è stato indirizzato nei ruoli del reparto arretrato.

In difesa, Sergio Ramos è in grado di coprire sia la posizione di centrale, a lui più congeniale, sia quella di esterno basso di destra. Più raramente è stato impiegato anche come centrocampista davanti alla difesa. Il fisico robusto ne fa un difensore roccioso ed estremamente difficile da superare, tanto che, oltre a essere considerato uno dei più forti al mondo, è stato votato per tre anni consecutivi miglior difensore della Liga spagnola, ha fatto parte per sei volte della squadra dell’anno Uefa e una dell’All-Star Team dei Mondiali. Carlo Ancelotti, suo tecnico al Real Madrid dal 2013 al 2015, lo ha più volte paragonato a una gloria del calcio mondiale come Paolo Maldini.

Ma le doti di Sergio Ramos non si riassumono soltanto nella fase difensiva. La sua straordinaria abilità nel gioco aereo, infatti, lo porta spesso anche a spingersi in attacco, dove sui calci piazzati riesce a battere in elevazione difensori più alti di lui. Negli anni, l’andaluso ha sviluppato un vero e proprio vizio del gol, arrivando a essere uno dei componenti del reparto arretrato più prolifici nella storia del Real Madrid.

Sergio Ramos, solo due maglie nella sua carriera

Cresciuto nelle giovanili del Siviglia, Sergio Ramos ha debuttato nella prima squadra del club andaluso nella stagione 2003-04, a 17 anni e 10 mesi. Dopo una stagione e mezza, in cui ha disputato complessivamente 45 partite e segnato 3 gol, nell’estate 2005 è passato al Real Madrid per 27 milioni di euro, una cifra davvero considerevole  a quell’epoca per un difensore di 19 anni. A Madrid Sergio diventa subito titolare e lo rimane per tutte le successive stagioni, sempre più insostituibile, contribuendo a tutti i trionfi del Real degli ultimi 12 anni. Capitano della squadra dalla partenza di Iker Casillas nel 2015, finora il difensore ha conquistato complessivamente già 17 trofei, fra i quali 4 Liga, 3 Champions League, 2 Mondiali per club e 3 Supercoppe Uefa.

I tre titoli con la Roja

In Nazionale Sergio Ramos esordisce, dopo aver seguito la trafila delle Under, nel 2005, a 19 anni, convocato da Luis Aragones. Diventa subito pedina indispensabile della Roja e colonna di quella squadra imbattibile che, nel giro di quattro anni – fra il 2008 e il 2012 – vince due volte il Campionato europeo per nazioni e una la Coppa del Mondo. Indossa per la prima volta nel 2013 la fascia di capitano della Nazionale, che diventa stabilmente sua a partire dal 2016.

Carta d'identità
Nome Sergio
Cognome Ramos
Data di nascita 30/03/1986
Nato a Camas
Stato Spain
Peso 82
Altezza 184
In campo
Numero di maglia 4
Ruolo Central Defender
Fascia Centre
Piede preferito Right
Nazionale Spain

News

Tutte le news

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.