Patrick Cutrone

Patrick Cutrone è un attaccante del Milan molto forte fisicamente e con spiccato senso del gol.

Patrick Cutrone è un attaccante italiano di proprietà del Milan. 

Cutrone è nato a Como il 3 gennaio 1998 ed ha 21 anni. 

La carriera di Patrick Cutrone

La carriera al Milan

Cutrone gioca nella Parediense dal 2003 al 2007, dove esordisce a 5 anni con i pulcini. Il Milan lo acquista nel 2007, e da lì è un'escalation. Nel settore giovanile dei rossoneri realizza 136 gol a partire dall'età di 8 anni. 

Viene aggregato alla prima squadra nell'estate del 2016 da Montella, mentre l'esordio in Serie A avviene il 21 maggio 2017, quando Cutrone ha 19 anni, nel match vinto 3-0 contro il Bologna. 

Nella stagione 2016/17 fa presenza fissa in prima squadra e debutta anche in Europa League il 27 luglio contro il Craiova. Segna il suo primo gol con i rossoneri da professionista nella gara di ritorno.

Il primo gol in Serie A arriva il 20 agosto 2017, alla prima di campionato, contro il Crotone. Cutrone segna la prima doppietta col Milan nella gara di Europa League contro l'Austria Vienna. 

Carriera e presenze in Nazionale

Cutrone è stato convocato per la prima volta in Nazionale con l'Under 15 e da lì ha giocato con tutte le rappresentative fino all'Under 21. Dall'Under 15 fino all'Under 19, Cutrone ha segnato 31 gol in 57 presenze. 

Con l'Under 17 e l'Under 19 ha giocato gli Europei di categoria, mentre in Nazionale Under 21 ha esordito il 1 settembre 2017, contro la Spagna. Il 4 settembre segna il primo gol con gli Azzurrini contro la Slovenia. 

Il ct ad interim Di Biagio lo convoca in Nazionale maggiore nel marzo 2018 per le amichevoli contro Argentina e Inghilterra. Il 23 marzo esordisce a 20 anni. 

Nel giugno 2019 viene convocato per l'Europeo Under 21 che si gioca in Italia e San Marino.

Le caratteristiche fisiche di Cutrone: 183 cm d'altezza e 75 kg di peso

Patrick Cutrone è alto 1,83 mt e pesa 75 chili: la sua conformazione fisica lo rende un attaccante forte fisicamente, capace di tenere botta nell'area di rigore e fuori. Ha uno spiccato senso del gol, caratteristica che lo rende un attaccante pericoloso e imprevedibile.

Stipendio e contratto di Cutrone al Milan

Cutrone ha un contratto col Milan valido fino al 30 giugno 2023, firmato nel 2018. Il contratto garantisce a Cutrone uno stipendio di 1,1 milioni di euro netti a stagione, cifra che è destinata a salire in virtù dei bonus e dei premi.

Il mercato di Cutrone: dal Torino all'Atalanta

Patrick Cutrone è un profilo che fa gola a molte squadre. Le voci di mercato vogliono l'attaccante del Milan nel taccuino di Lazio e Atalanta, ma la squadra che sembra più intenzionata ad accaparrarselo sembra essere il Torino di Cairo, che vede in Cutrone il sostituto naturale di Belotti.

Perchè Cutrone ha il 63 come numero di maglia

Cutrone veste il numero 63 come numero di maglia per un motivo ben preciso: nonostante si possa pensare che il motivo sia la somma dei due numeri per replicare la maglia numero 9, in realtà l'attaccante ha dichiarato di aver scelto il 63 perchè rappresenta l'anno di nascita di suo padre, figura molto importante per lui. Un simbolo, dunque, che rappresenta tutti i sacrifici che la sua famiglia ha fatto per lui.

Patrick Cutrone su Instagram

A Patrick Cutrone piace molto Instagram, dove posta foto degli allenamenti, delle gare e dei successi col Milan. L'attaccante condivide anche qualche momento della sua vita privata, soprattutto nelle Instagram Stories. Cutrone è su Instagram col nickname @patrickcutrone63.

Carta d'identità
Nome Patrick
Cognome Cutrone
Data di nascita 03/01/1998
Nato a Como
Stato Italy
Peso 75
Altezza 183
In campo
Numero di maglia 10
Ruolo Striker
Fascia Centre
Piede preferito -
Nazionale Italy

News

Tutte le news

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.