Neymar da Silva Santos Júnior

Fenomeno del Paris Saint-Germain e stella della nazionale brasiliana: Neymar

Neymar da Silva Santos Jùnior, meglio noto come Neymar, è nato a Mogi das Druzes, in Brasile, il 5 febbraio 1992. È un attaccante del Paris Saint-Germain e della Nazionale Brasiliana. È considerato uno dei migliori giocatori al mondo, ormai a livello di Messi e Cristiano Ronaldo, e in patria è da tempo paragonato a Pelè, tanto che i brasiliani spesso lo chiamano O’Ney.

Neymar dopo i primissimi calci dati nel Portuguese comincia a giocare per il Santos nel 2003, all'età di 11 anni e pur essendo molto giovane, viene trattato come un "gioiello" dai suoi vari allenatori. La società lo culla offrendogli a soli 16 anni uno stipendio da 6000 euro al mese. Già da adolescente aveva i fari dei media puntati addosso, e cominciò a disputare amichevoli con giocatori già professionisti da diverso tempo. Debutta con la prima squadra del Santos nel 2009 e in 4 stagioni nel club Alvinegro, il brasiliano vince 3 campionati Paulisti e una Copa Libertadores nel 2011. Dal 2009 al 2013 Neymar col Santos segna 136 gol in 225 partite. 

Neymar al Barcellona

Nel 2013 il giovane brasiliano si trasferisce al Barcellona, dopo esser stato a lungo conteso dai blaugrana e dal Real Madrid, Neymar sceglie la squadra di Messi. Ufficialmente il trasferimento costa al club spagnolo 57 milioni di euro. In blaugrana il numero 11 firma subito la conquista dell’unico trofeo che la squadra del Tata Martino ottiene nella stagione 2013/14, la SuperCoppa di Spagna contro l’Atletico Madrid.

Il brasiliano chiude il suo primo anno europeo con 9 gol in 26 partite di Liga.Dopo una stagione di ambientamento in Spagna, nel 2014/15 Neymar è assoluto protagonista nel percorso che porta il Barcellona alla conquista del Triplete (Campionato, Copa del Rey e Champions League) segnando 39 gol in 51 partite.

Sempre più a suo agio col calcio europeo, Neymar inizia in quinta la stagione 2015/16 segnando 10 gol in 11 partite di campionato, prendendo sulle proprie spalle il Barcellona, dopo l’infortunio al ginocchio che tiene Messi lontano dai campi per quasi due mesi. Terminerà con 31 gol in 49 partite. La stagione seguente colleziona 45 presenze, 20 gol e 27 assist, ma il Barcellona vince solamente la Copa del Rey. Il 21 ottobre 2016 rinnova fino al 2021 a 15 milioni di euro a stagione, il club blaugrana tira un sospiro di sollievo ed è convinto di averlo blindato. Così non è. 

Il trasferimento del secolo al PSG

Il 3 agosto del 2017 Neymar - con alle spalle il PSG - paga la clausola rescissoria da 222 milioni di euro prevista dal suo contratto e firma un contratto con il club parigino fino al 2022 a 30 milioni di euro a stagione: è il trasferimento più costoso della storia del calcio. Parigi si ferma per lui, il nuovo numero 10 ha le attenzioni di tutti. 

Carta d'identità
Nome Neymar da Silva
Cognome Santos Júnior
Data di nascita 05/02/1992
Nato a Mogi das Cruzes
Stato Brazil
Peso 68
Altezza 175
In campo
Numero di maglia 10
Ruolo Winger
Fascia Left
Piede preferito Both
Nazionale Brazil

News

Tutte le news

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.