Newcastle United

Storia, notizie e risultati del Newcastle, club inglese fondato nel 1892.

Fondato nel 1892 con la fusione di West End ed East End, il Newcastle United acquisisce la sua denominazione definitiva soltanto tre anni più tardi. Il 1895 è l’anno in cui inizia la scalata verso la First Division, diventando nel giro di quindici anni una delle squadre più temibili d’Inghilterra. Tra il 1904 e il 1909, i Magpies conquistano tre dei quattro titoli nazionali della loro storia, vincendo poi la FA Cup un anno più tardi. È la fase più gloriosa del club del nord-est, che riesce ad imporsi un’ultima volta in campionato nel 1927. Dopo l’ultimo sussulto, arrivano le prime difficoltà: la retrocessione del 1934 impone oltre dieci anni di militanza in seconda divisione, complice l’interruzione per la guerra. La risalita avviene nel 1948, prima di un altro decennio di grandi soddisfazioni.

Gli anni ’50 vedono il Newcastle alternare stagioni ad alto livello ad altre deludenti, ma in cinque anni arrivano tre FA Cup. L’altalena di emozioni passa anche dagli anni successivi, con una nuova retrocessione nel 1961 e la risalita quattro stagioni più tardi. A sorpresa, il club vince la Coppa delle Fiere nel 1969, dopo essersi qualificata alla competizione europea grazie al decimo posto in First Division dell’anno precedente. Con la Coppa Anglo-Italiana del 1973, si conclude la campagna continentale per aprire nuovamente le porte dell’oblio, con l’ennesima alternanza tra promozioni e retrocessioni che caratterizza la storia del Newcastle per quasi vent’anni.

La retrocessione del 1989 è la più dolorosa e giunge in un momento di crisi per i Magpies, afflitti da casse vuote e pubblico in calo. Il club sfiora addirittura la Third Division con il ventesimo posto del 1992, ma l’anno dopo vince il campionato e torna nella massima serie, che nel frattempo è diventata FA Premier League. Arriva subito un terzo posto che fa ben sperare Sir John Hall, nuovo patron che ha salvato il Newcastle dalla bancarotta, e l’allenatore Kevin Keegan. Non è un caso isolato: con Ginola, Asprilla e Ferdinand arrivano due secondi posti dietro il Manchester United, poi è il momento di accogliere l’idolo di casa. Alan Shearer, nato e cresciuto in città, trascina i Geordies in Champions League.

Il terzo millennio regala solo una Coppa Intertoto nel 2007, quando però la crisi è già tornata a farsi sentire. L’addio di Shearer, l’ingaggio di Owen e le promesse disattese negli anni seguenti portano alla retrocessione del 2009. Solo un anno di purgatorio, prima di un ultimo sprazzo europeo con i quarti di Europa League del 2013. Un'altra stagione nefasta coincide con il 2015/2016, quando i Magpies chiudono terzultimi in campionato e tornano in Championship. A nulla serve l'arrivo in panchina di Rafa Benitez che subentra a McLare. Lo spagnolo viene comunque confermato in estate e riesce a trionfare l'anno successivo vincendo la Championship. Il Newcastle torna in Premier League dopo appena una stagione.

Partite e risultati

News

Tutte le news

Classifica

Classifica Premier League In casa Fuori casa
Pos Club PG V N P V N P DR PTI
11 West Ham United West Ham United 16 4 1 4 2 2 4 -2 21
12 Watford Watford 16 4 0 4 2 3 4 -3 21
13 Brighton and Hove Albion Brighton and Hove Albion 16 4 2 1 2 1 1 -3 21
14 Cardiff City Cardiff City 16 4 1 4 0 1 4 -15 14
15 Newcastle United Newcastle United 16 2 0 7 1 4 7 -9 13
16 Crystal Palace Crystal Palace 16 1 2 4 2 1 4 -10 12
17 Burnley Burnley 16 2 1 5 1 2 5 -17 12
18 Huddersfield Town Huddersfield Town 16 1 2 5 1 2 5 -17 10
19 Southampton Southampton 16 0 5 2 1 1 2 -17 9

Rosa

Portieri

Difensori

Centrocampisti

Attaccanti

Staff

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.