Mauricio Pochettino

Mauricio Pochettino è un ex difensore argentino e attuale allenatore del Tottenham: da giocatore ha militato nel campionato argentino, in Liga e in Ligue 1.

Mauricio Pochettino, nato il 2 marzo 1972, è un ex difensore argentino, attuale allenatore del Tottenham.

La carriera da calciatore di Mauricio Pochettino

Da calciatore inizia la carriera in patria nel Newell's Old Boys, con cui disputa 158 partite e segna 9 gol. Nel 1994 si trasferisce in Europa tra le fila dell’Espanyol, dove nel 2000 vince la Coppa del Re. Successivamente approda nel campionato francese, prima nel Paris Saint Germain e poi nel Bordeaux. Nel 2004 torna nuovamente all'Espanyol, conquistando ancora la Coppa del Re e stabilendo il record di giocatore straniero con più presenze.

Mauricio Pochettino: carriera da allenatore e palmares

Nel 2007 dà l'addio al calcio giocato, un anno dopo inizia la carriera da allenatore nel ruolo di vice dell'Espanyol. A gennaio 2009, dopo l'esonero di Esnal, viene chiamato a guidare la prima squadra, in quel momento ultima in classifica. Il tecnico argentino riesce a raggiungere la salvezza e si guadagna il rinnovo per altri tre anni. Il club spagnolo resta in Liga nelle successive due stagioni e questo consente a Pochettino di ottenere un altro rinnovo contrattuale fino al 2014. Ma a novembre 2012, dopo tredici gare di Liga, l'Espanyol lo esonera.

L'avventura in Premier League inizia nel 2013 alla guida del Southampton. Con i Saints ottiene buoni risultati: la salvezza al debutto e un piazzamento nel lato sinistro della classifica al secondo anno. Il 24 maggio del 2014 si lega al Tottenham con cui sigla un contratto quinquennale. Nella stagione 2015/16 accarezza l'idea di riconquistare il titolo 55 anni dopo l'ultima volta, ma sulla sua strada trova il Leicester dei miracoli di Claudio Ranieri. 

Nella stagione 2018/19 Pochettino raggiunge la finale di Champions League dopo aver rimontato l'Ajax in semifinale e ribaltato il risultato. Gioca la finale contro il Liverpool l'1 giugno 2019 al Wanda Metropolitano di Madrid.

Stipendio e contratto di Pochettino: quanto guadagna l'allenatore del Tottenham

Mauricio Pochettino è legato al Tottenham da un contratto valido fino al 30 giugno 2023. Il tecnico è alla guida degli Spurs dal maggio 2014. L'ingaggio di Pochettino col Tottenham è pari a 6,5 milioni di euro netti all'anno, uno stipendio che lo posiziona tra i più alti d'Europa.

Le voci sul futuro di Mauricio Pochettino: Milan e Juventus alla finestra

Il futuro di Pochettino rimane incerto, soprattutto dopo la finale di Champions League. L'allenatore del Tottenham potrebbe cambiare aria, e alla finestra rimangono Juventus, orfana di Allegri, e Milan, in cerca di un allenatore dopo l'addio di Gattuso.

 

 

News

Tutte le news

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.