Jamie Vardy

Vardy è tra i protagonisti assoluti della straordinaria stagione 2015/2016 del Leicester. Durante l'anno infrange record su record e segna il primo gol in Nazionale.

Jamie Vardy è l'uomo simbolo del Leicester di Ranieri. Con i suoi gol ha trascinato la squadra in testa alla Premier League 2015/2016, diventando l'idolo dei tifosi delle Foxes e non solo. Ma la sua carriera non è stata tutta rosa e fiori: nato a Sheffield l'11 giugno 1987, all'età di 16 anni viene scartato dallo Sheffield per problemi di altezza e questa delusione lo porta a lasciare il calcio per un lungo periodo. Dopo 8 mesi ricomincia partendo dalle serie dilettantistiche, dove guadagna solo 30 sterline a settimana. Per arrotondare lo stipendio lavora come metalmeccanico in alcune fabbriche del South Yorkshire: proprio dal passato di operaio deriva il suo soprannome, 'The working class hero' (L'eroe della classe lavoratrice). Titolo, tra l'altro, di una famosissima canzone di John Lennon composta nel 1970.

A 25 anni Jamie Vardy si toglie la soddisfazione di esordire nel calcio professionistico, grazie proprio al Leicester. In meno di una stagione, con la maglia delle Foxes, passa dalla lotta per non retrocedere a quella per il titolo. Nell'edizione 2015/2016 della Premier League, Vardy segna 11 gol consecutivi, battendo così il record di Ruud van Nisterlooy (fermatosi a 10). Il 10 aprile 2016 infrange un altro record, segnando una doppietta nel match di Premier League col Sunderland che gli permette di toccare quota 21 gol in campionato. L'unico giocatore del Leicester ad aver superato la soglia delle 20 reti nella massima divisione inglese era stato Gary Lineker nella stagione 1984/1985. 

Esordisce con la maglia dell'Inghilterra il 7 giugno del 2015 in un'amichevole contro l'Irlanda. Alla sua quinta presenza segna il primo gol con la nazionale dei Tre Leoni, in una partita amichevole contro la Germania che rimarrà nella storia. Tedeschi in vantaggio per 2-0 e rimontati dalla squadra di Hogdson grazie a Kane, Dier e il colpo di tacco proprio di Vardy, che diventa così il secondo giocatore del Leicester a segnare con l'Inghilterra dai tempi di Gary Lineker. 

Le curiosità su Jamie Vardy

In diverse interviste Jamie Vardy ha ammesso di aver lavorato duramente per raggiungere i suoi obiettivi, ma c'è stata anche una componente di fortuna. Ecco perché l'attaccante del Leicester ha voluto aprire un'accademia calcistica per dilettanti, dal nome V9, dando loro la possibilità di allenarsi con tecnici professionisti.

Prima di diventare un ragazzo dal cuore d'oro, Jamie ha avuto qualche problema con le forze dell'ordine britanniche: nel 2007, quando militava ancora nello Stockbridge, fu arrestato e condannato per una rissa in un pub. Per i successivi 6 mesi dalla sentenza, ha dovuto portare una cavigliera elettronica ed è stato sottoposto a coprifuoco notturno.

Una vita piena di emozioni quella di Vardy, da romanzo verrebbe da dire. O da film. Dello stesso avviso è Adrian Butchart, sceneggiatore cinematografico diventato famoso per la trilogia 'Goal!'. Nei prossimi mesi dovrebbero partire le riprese del lungometraggio. Con Zac Efron o Jack O’Connell nei panni del centravanti inglese e Robert De Niro pronto ad interpretare mister Ranieri.

È sposato con Rebekah Nicholson, i due hanno anche una figlia di nome Sofia. Nel 2018 fa parte della spedizione dell'Inghilterra ai Mondiali in Russia.

 

Carta d'identità
Nome Jamie
Cognome Vardy
Data di nascita 11/01/1987
Nato a Sheffield
Stato England
Peso 74
Altezza 179
In campo
Numero di maglia 9
Ruolo Striker
Fascia Centre
Piede preferito -
Nazionale England

News

Tutte le news

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.