Bologna

Storia, notizie e risultati del Bologna, società calcistica italiana tra le più antiche d'Italia fondata nel 1909.

Il Bologna è stato fondato nel 1909 ed è tra le più blasonate squadre di calcio italiane. Dei 71 campionati di Serie A cui ha preso parte, ne ha vinti 7 nelle stagioni 1924/25, 1928/29, 1935/36, 1938/39, 1940/41, 1963/64. La nascita della squadra avvenne in un luogo insolito: la birreria Ronzani. Primo presidente fu Louis Rauch, un odontoiatra svizzero, il capitano era Arrigo Gradi ma è all’intraprendenza e all’amore per il calcio di Emilio Amstein, un giovane di origini boeme, che si deve la nascita del club. 

Amstein, che aveva già fondato il Black Star Football Club a Trieste, giunto a Bologna cercò giovani con la sua stessa passione per il calcio. Venuto a sapere che un Piazza d’Armi si riunivano dei ragazzi per giocare a pallone, decise di recarsi lì per convincerli a fondare un club di calcio. Tra “quei matti che corrono dietro una palla” (così li chiamavano gli abitanti della zona) c’erano i fratelli Gradi, il futuro presidente Rauch e alcuni studenti del Collegio di Spagna, tra questi Antonio Bernabéu, fratello del campione del Real Madrid - e successivamente presidente – Santiago. I colori sociali del Bologna, il rosso e il blu, si devono ad Arrigo Gradi che per gli allenamenti indossava ala maglia a quarti rossi e blu del collegio Schönberg di Rossbach dove Gradi studiava. La maglia strisce fece la sua comparsa nel 1910.

Nella stagione 1924/25 arriva il primo e contestatissimo scudetto per il Bologna, noto anche come lo “Scudetto delle pistole”: durante l’ultimo match un gruppo di tifosi armati entrò in campo, spalleggiati da alcune Camice Nere dopo che l’arbitro aveva assegnato un calcio d’angolo al Bologna (all’epoca le porte non avevano la rete). Dopo le minacce, il direttore di gara convalidò il gol ai rossoblù. Il Bologna, dopo 5 partite, superò il Genoa nella finale di Lega Nord. La vittoria diede accesso alla partita scudetto che si giocava contro la vincitrice della Lega Sud, l’Alba Roma. La prima Coppa Italia arrivò nella stagione 1969/70, trofeo che i felsinei riconquistarono nella stagione 1973/74. Nel giugno del 1993 il Bologna Football Club vive il suo momento più drammatico: la società fallisce. Giuseppe Gazzoni Frascara acquista il titolo sportivo e rifonda la società con la denominazione di Bologna Football Club 1909. L’imprenditore iscrive il Bologna al campionato di C1 ma nel giro di pochi anni, la squadra arriva in Serie A con Renzo Ulivieri in panchina che centra la promozione nella massima serie, nella stagione 1995/96. 

Partite e risultati

News

Tutte le news

Classifica

Classifica Serie A In casa Fuori casa
Pos Club PG V N P V N P DR PTI
13 Sampdoria Sampdoria 2 1 0 0 0 0 0 2 3
14 Milan Milan 2 1 0 0 0 0 0 0 3
15 Genoa Genoa 2 1 0 0 0 0 0 -1 3
16 Lazio Lazio 3 1 0 1 0 0 1 -2 3
17 Parma Parma 3 0 1 1 0 0 1 -2 1
18 Bologna Bologna 3 0 0 2 0 1 2 -4 1
19 Frosinone Frosinone 3 0 1 0 0 0 0 -5 1
20 Chievo Chievo 3 0 1 1 0 0 1 -6 1

Rosa

Portieri

Difensori

Centrocampisti

Attaccanti

Staff

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.