Barcellona

Storia, aneddoti e statistiche del Barcellona, uno dei club più titolati al mondo. In bacheca, tra i tanti trofei, vanta 5 Champions League e 24 campionati spagnoli.

Il Fútbol Club Barcelona è una società molto particolare. Come recita il motto ufficiale è "més que un club" ("más que un club" in castigliano), ovvero "più che una squadra". 

L'origine della frase non va ricercata nella nascita del club, nel novembre del 1899, ma negli anni '40 del '900, quando divenne simbolo della resistenza catalana alla dittatura franchista. Nonostante il tentativo di ispanizzare la società cancellando tutti i simboli catalani (dai colori giallo e rosso dello scudetto, fino alle limitazioni per dirigenza e tifoseria), il Camp de Les Corts - predecessore dell'attuale Camp Nou - si era trasformato in una roccaforte dei sentimenti di libertà della popolazione della Catalogna. Fu in quel contesto che l'allora presidente Narcís de Carreras pronunciò la celebre frase che passò alla storia come il marchio di fabbrica del Barcellona.

Nel corso della storia il Barça ha sempre giocato ad altissimi livelli, conquistando ben 24 campionati spagnoli (8 in meno dei rivali del Real Madrid), 28 Coppe del Re, 12 Supercoppe di Spagna e 2 Coppe della Liga. I successi internazionali, invece, sono piuttosto recenti: delle 5 Champions League conquistate, la prima è arrivata nel 1992 con Johan Cruyff in panchina, le successive 4 sono tutte datate negli anni 2000 (2005-2006, 2008-2009, 2010-2011, 2014-2015) con Rijkaard, Guardiola (ne ha vinte due) e Luis Enrique in panchina. La bacheca internazionale blaugrana si completa con 4 Coppe delle Coppe, 5 Supercoppe Europee e tre Mondiali per Club (2009, 2011 e 2015).

Barcellona, unica spagnola a centrare il treble

Il Barcellona è il primo e unico club spagnolo ad aver centrato il “treble”, aggiudicandosi la Liga, la Coppa del Re e la Champions League nella stagione 2008/09. Nella stessa annata ha messo in bacheca anche la Supercoppa spagnola, la Supercoppa Europea e il Mondiale per Club, realizzando un'impresa unica dall'introduzione nella seconda metà del XX secolo delle competizioni confederali a livello di club. In pratica il Barcellona ha vinto sei tornei ufficiali giocati nel medesimo anno solare. Vincendo la Champions League nella stagione 2014-15, i catalani sono anche gli unici ad aver conquistato il treble "classico" per due volte. Sempre il Barcellona è l’unico club ad aver vinto in tre occasioni (nel 2009, nel 2011 e nel 2015) il treble composto dai 3 titoli di campione del proprio paese, del continente e del mondo. L'attuale recordman di gol con la maglia blaugrana è Lionel Messi, Xavi è invece il giocatore con il maggiore numero di presenze (767).

L'8 marzo 2017, negli ottavi di finale di Champions League contro il PSG, il Barcellona è stata la prima squadra della storia della manifestazione a ribaltare nella partita di ritorno uno svantaggio di 4 gol maturato dopo la partita di andata. Dopo aver perso per 4-0, i blaugrana sono stati capaci di vincere 6-1, con un gol all'ultimo secondo di Sergi Roberto, qualificandosi dunque ai quarti di finale.

News

Tutte le news

Rosa

Portieri

Difensori

Centrocampisti

Attaccanti

Staff

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.