Real Madrid - Manchester City 1:2 risultato e statistiche della partita

Tutto sulla partita Real Madrid-Manchester City giocata il 26 febbraio 2020: scopri il risultato, guarda gli highlights, i goal e le leggi le statistiche.

0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • Pep Guardiola del Man City affronterà il Real Madrid per la terza volta nella fase ad eliminazione diretta di Champions League, con il terzo club diverso – successo nella prima alla guida del Barcellona nelle semifinali 2010/11  (score complessivo 3-1) e sconfitta nella seconda con il Bayern Monaco nelle semifinali 2013/14 (score 0-5).
  • Zinedine Zidane ha vinto tutte le 12 sfide ad eliminazione diretta alla guida del Real Madrid in Champions League (9 andata/ritorno e 3 finali). Il manager francese ha alzato tre volte il trofeo, record per un allenatore alla pari di Bob Paisley e Carlo Ancelotti.
  • Raheem Sterling del Manchester City ha realizzato 10 gol nelle ultime 13 partite di Champions League, uno in più di quelli segnati nelle sue precedenti 34 gare nel torneo. Solo Lionel Messi (6) e Cristiano Ronaldo (5) hanno messo a segno più reti dell’esterno inglese (4) nella fase ad eliminazione diretta nell’ultima stagione di UCL.
  • La prossima sarà la 50ª presenza di Eden Hazard in Champions League. Escludendo i gol su rigore, il fantasista belga ha realizzato solo quattro reti nelle 49 gare sin qui disputate. Le sue due reti in 11 match nella fase ad eliminazione diretta del torneo sono infatti arrivate dal dischetto.
  • Il Manchester City è stato eliminato in tutte le tre precedenti occasioni in cui ha affrontato squadre spagnole nella fase ad eliminazione diretta della Champions League: score complessivo di 1-4 v Barcellona (ottavi di finale 2013/14), 1-3 v Barcellona (ottavi di finale 2014/15), 0-1 v Real Madrid (semifinale 2015/16).
  • Il Manchester City ha raggiunto la fase a eliminazione diretta di Champions League per la settima stagione consecutiva, ottenendo poi il pass per i quarti di finale in tre delle quattro più recenti.
  • Il Real Madrid ha segnato in tutte le ultime 23 partite casalinghe nella fase a eliminazione diretta di Champions League; l’ultima squadra che non ha subito gol contro i Blancos è stata il Barcellona di Pep Guardiola nella semifinale 2010/11 (0-2). Tuttavia, il Real non ha vinto nessuna delle ultime tre gare ad eliminazione diretta al Bernabeu (1N 2P), non è mai arrivato a quattro di fila.
  • Il Real Madrid ha raggiunto la fase ad eliminazione diretta per la 23ª stagione consecutiva di Champions League: striscia record, iniziata nel 1997/98, nella storia del torneo.
  • Il Real Madrid ha sempre superato il turno nelle ultime quattro occasioni in cui ha affrontato squadre inglesi nella fase a eliminazione diretta di Champions League (5-0 complessivo v Tottenham (quarti di finale 2010/11), 3-2 v Manchester Utd (ottavi di finale 2012/13), 1-0 v Manchester City (semifinale 2015/16), 3-1 v Liverpool (finale 2017/18).
  • Il Manchester City non ha mai vinto In quattro sfide europee contro il Real Madrid (tutte in Champions League) – i Citizens hanno perso entrambe le trasferte al Santiago Bernabeu, pareggiando invece le altre due all’Etihad.

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.