Benfica - Zenit St Petersburg 3:0 risultato e statistiche della partita

Tutto sulla partita Benfica-Zenit St Petersburg giocata il 10 dicembre 2019: scopri il risultato, guarda gli highlights, i goal e le leggi le statistiche.

0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • Pizzi del Benfica ha segnato (due) o fornito assist (uno) in ciascuna delle sue ultime tre partite di Champions League. Il portoghese non aveva trovato la rete o registrato un passaggi vincente nelle sue prime 33 presenze nella competizione.
  • Artem Dzyuba è a una sola rete dal diventare il miglior marcatore russo nella storia della Champions League. L'attaccante dello Zenit è attualmente a quota otto nella competizione, al pari di Andrey Tikhonov.
  • Haris Seferovic del Benfica ha segnato due gol nelle sue quattro partite di Champions League in questa stagione, tanti quanti quelli realizzati nelle sue prime 16 presenze nella competizione.
  • Sia Zenit che Benfica hanno segnato il 29% dei loro gol in questa Champions League da fuori area (2/7) - solo il Club Brugge (33%, 1/3) e la Juventus (30%, 3/10) hanno segnato di più in percentuale dalla distanza nel 2019-20.
  • Lo Zenit ha perso due delle ultime tre partite della fase a gironi di Champions League (1V), più di quanto avesse fatto nelle precedenti otto gare (6V, 1N, 1P). Ha tuttavia trovato il successo nella più recente, contro il Lione.
  • In seguito alla vittoria per 2-1 contro il Lione alla 3ª giornata, il Benfica potrebbe vincere due partite casalinghe consecutive di Champions League per la prima volta dal novembre 2015.
  • Il Benfica è stato eliminato nella fase a gironi di Champions League in tutte le ultime tre stagioni e per la nona volta nel nuovo formato della competizione (dal 2003-04). In effetti, in questo periodo solo Olympiakos (10) è stato eliminato in questa fase più volte della squadra portoghese.
  • Con una vittoria lo Zenit raggiungerà la fase a eliminazione diretta di Champions League in due partecipazioni consecutive per la prima volta – la squadra russa aveva infatti raggiunto gli ottavi nella sua ultima partecipazione alla competizione nel 2015-16.
  • Lo Zenit San Pietroburgo ha vinto tre delle ultime quattro trasferte contro squadre portoghesi, perdendo l'altra. Due di questi successi sono arrivati in Champions League, contro il Porto nell'ottobre 2013 e il Benfica nel settembre 2014.
  • Non c'è mai stato un pareggio tra Benfica e Zenit San Pietroburgo in tutte le competizioni, con il Benfica che ha vinto tre volte (4P), due delle quali in partite interne.

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.