KRC Genk - FC Red Bull Salzburg 1:4 risultato e statistiche della partita

Tutto sulla partita KRC Genk-FC Red Bull Salzburg giocata il 27 novembre 2019: scopri il risultato, guarda gli highlights, i goal e le leggi le statistiche.

0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • Erling Haaland ha segnato una tripletta per il Salisburgo contro il Genk alla prima giornat: l’unico giocatore ad aver segnato due triplette contro lo stesso avversario in una Champions League è stato Luiz Adriano per lo Shakhtar Donetsk contro il Bate Borisov nel 2014/15.
  • L’attaccante tanzaniano Mbwana Samatta del Genk ha segnato in due partite di questa Champions League perdendole entrambe (contro Salisburgo e Liverpool). Solo un giocatore ha segnato in più partite perdendole tutte – Artem Milevskiy della Dinamo Kiev (tre tra il 2006 e il 2009).
  • Erling Haaland del Salisburgo potrebbe diventare il primo teenager nella storia della Champions League a segnare in cinque presenze consecutive. Solo un teenager ha trovato la rete in cinque partite consecutive in una grande competizione europea – Yury Tishkov della Torpedo Mosca nella Coppa Uefa 1990/91 a 19 anni.
  • Il Genk ha perso l’ultima partita casalinga di Champions League 4-1 contro il Liverpool – non ha mai perso due incontri consecutivi in casa in una grande competizione europea nelle 31 partite precedenti tra Coppa dei campioni, Coppa Uefa, Europa League e Champions League.
  • L’attaccante del Salisburgo Erling Haaland potrebbe diventare il terzo giocatore a segnare in tutte le sue prime cinque presenze in Champions League – gli altri due a esserci riusciti sono stati Alessandro Del Pietro (1995, Juventus) e Diego Costa (2013/14, Atletico Madrid).
  • Il Genk non ha vinto nessuna delle 16 partite giocate in Champions League (8N. 8P). Si tratta della quinta striscia più lunga senza vittorie nella storia della competizione e la più lunga da dicembre 2017 (Maribor – 17 partite).
  • Il Salisburgo ha perso quattro delle ultime cinque trasferte in Belgio in competizioni europee (1V), compresa l’ultima partita fuori casa contro il Brugge nella scorsa Europa League.
  • Il Genk ha ospitato l’ultima volta una squadra austriaca in una competizione europea a novembre 2016, vincendo 1-0 contro il Rapid Vienna nella fase a gironi di Europa League.
  • La vittoria 6-2 del Salisburgo contro il Genk alla prima giornata di questa Champions League è stata la prima volta che la squadra austriaca ha segnato sei reti in una partita di una grande competizione europea.
  • Questo è il secondo incontro in competizioni europee tra Genk e Red Bull Salisburgo – il primo è stato la partita della prima giornata di questa Champions League terminata 6-2 per il Salisburgo.

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.