Napoli - FC Red Bull Salzburg 1:1 risultato e statistiche della partita

Tutto sulla partita Napoli-FC Red Bull Salzburg giocata il 05 novembre 2019: scopri il risultato, guarda gli highlights, i goal e le leggi le statistiche.

0 condivisioni 0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • Con due gol Erling Haaland del Red Bull Salisburgo eguaglierebbe il record di gol per un giocatore norvegese in una singola edizione di Champions League (8 per Tore Andre Flo nel 1999/00 e Ole Gunnar Solskjaer nel 2001/02).
  • Lorenzo Insigne ha segnato 14 gol con il Napoli in competizioni europee (esclusi preliminari) e mai più di uno a partita – solo due delle sue ultime sei marcature nella competizione sono arrivate in incontri casalinghi.
  • L’attaccante diciannovenne del Salisburgo Erling Haaland potrebbe diventare il secondo Under 20 nella storia della Champions League/Coppa dei Campioni a segnare in quattro presenze consecutive, dopo Kylian Mbappé, che ha raggiunto questo traguardo nell’aprile 2017, a 18 anni.
  • L’attaccante del Napoli Dries Mertens ha preso parte attiva a 13 gol nelle sue ultime 12 gare da titolare in Champions League (9 gol, 4 assist), incluse due reti e un assist contro il Salisburgo nella terza giornata.
  • L’attaccante del Red Bull Salisburgo Erling Haaland potrebbe diventare solo il quarto giocatore nella storia della Champions League a segnare in ciascuna delle sue prime quattro presenze nella competizione, dopo Zé Carlos (FC Porto, 1992/93), Alessandro Del Piero (Juventus, 1995) e Diego Costa (Atlético Madrid, 2013/14).
  • Nei tre incontri del Salisburgo in questa Champions League ci sono stati 20 gol (11 a favore, nove contro), record per una squadra dopo i primi tre incontri dei gironi nella storia della competizione.
  • Il Napoli ha vinto 12 delle sue 18 gare casalinghe di Champions League (3N, 3P); dopo la sconfitta 4-2 contro il Manchester City nel novembre 2017, ha trovato il successo in quattro delle successive cinque (1N).
  • L’unica trasferta del Red Bull Salisburgo contro il Napoli in competizioni UEFA è terminata con una sconfitta per 3-0 nella gara d’andata dei sedicesimi di finale della scorsa Europa League.
  • Con un successo in questo incontro, il Napoli potrebbe vincere tre gare contro un singolo avversario nello stesso anno solare per la prima volta in competizioni europee.
  • Sono tre i precedenti in competizioni UEFA tra Napoli e Salisburgo, tutte nell’anno solare 2019, tra Europa League e Champions League (due successi per i partenopei, uno per gli austriaci).

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.