Inter - Borussia Dortmund 2:0 risultato e statistiche della partita

Tutto sulla partita Inter -Borussia Dortmund giocata il 23 ottobre 2019: scopri il risultato, guarda gli highlights, i goal e le leggi le statistiche.

0 condivisioni 0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • Nel caso in cui scenda in campo, l’ala del Borussia Dortmund, Jadon Sancho, diventerebbe il 52° Under 20 a collezionare 10 presenze in Champions League, ma soltanto il quarto inglese, dopo Theo Walcott (17), Trent Alexander-Arnold (12) e Jack Wilshere (11).
  • Antonio Conte ha esordito da giocatore in Champions League proprio contro il Borussia Dortmund con la maglia della Juventus, nel settembre 1995; l’attuale tecnico dei nerazzurri segnò il terzo gol nel match vinto dai bianconeri per 3-1.
  • Nel successo per 2-0 contro lo Slavia Praga, Achraf Hakimi (20 anni, 332 giorni) è diventato il quarto giocatore del Borussia Dortmund al di sotto dei 21 anni a segnare per il club in Champions League dall’inizio della scorsa stagione: record rispetto a qualsiasi altra squadra nel periodo.
  • Antonio Conte non ha mai perso un match casalingo nella fase a gironi di Champions League (4V, 6N) alla guida di Juventus, Chelsea e Inter; gli unici allenatori ad aver messo in fila più partite casalinghe senza sconfitte in questa fase sono stati Frank Rijkaard (12) e Josef Heynckes (11).
  • Il Borussia Dortmund ha vinto tre delle cinque trasferte di Champions League (2P) con Lucien Favre in panchina: un successo in più di quanti i tedeschi ne abbiano conquistati nei 10 precedenti sotto la gestione di Jürgen Klopp, Thomas Tuchel e Peter Bosz messi assieme (2V, 2N, 6P).
  • Nicolò Barella potrebbe diventare il quarto giocatore dell’Inter a segnare nelle prime due gare casalinghe di Champions League/Coppa dei Campioni, dopo Mauro Icardi, Alessandro Altobelli e Roberto Boninsegna.
  • Il Borussia Dortmund ha subito soltanto due gol nelle ultime otto partite della fase a gironi di Champions League, tenendo la porta inviolata in sette di queste.
  • L’Inter non vince da sei partite in competizioni UEFA contro squadre tedesche (1N, 5P); l’ultimo successo (3-2) dei nerazzurri risale a marzo 2011, contro il Bayern Monaco, in Champions League.
  • Borussia Dortmund e Inter si sono affrontate nella semifinale di Coppa dei Campioni, nell’aprile 1964; i nerazzurri liquidarono i tedeschi per score complessivo e vinsero poi la finale.
  • L’ultima volta che Inter e Borussia Dortmund si sono incrociate risale ai quarti di finale della Coppa Uefa 1993-94; i nerazzurri vinsero con uno score complessivo di 4-3, alzando alla fine il trofeo.

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.