Ajax - Chelsea 0:1 risultato e statistiche della partita

Tutto sulla partita Ajax -Chelsea giocata il 23 ottobre 2019: scopri il risultato, guarda gli highlights, i goal e le leggi le statistiche.

0 condivisioni 0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • Frank Lampard ha fatto debuttare nelle file del Chelsea cinque giocatori inglesi di massimo 21 anni in soltanto due partite di questa Champions League (Mount, Abraham, Tomori, James, Hudson-Odoi): record per una squadra in una singola stagione nella storia della competizione.
  • Nella storia della Coppa dei Campioni/Champions League, soltanto quattro olandesi hanno trovato la rete per tre partite di fila con la maglia dell’Ajax: Johan Cruyff (aprile 1969), Ruud Geels (novembre 1977), Ruud Krol (ottobre 1979) e Patrick Kluivert (ottobre 1995); Quincy Promes potrebbe diventare il quinto in caso di gol contro il Chelsea.
  • Con il gol realizzato contro il Lille, Tammy Abraham è diventato il primo marcatore inglese del Chelsea in Champions League dai tempi di Gary Cahill nel novembre 2015; soltanto tre giocatori inglesi sono andati a segno in almeno due match di fila con i Blues: Frank Lampard (cinque volte), John Terry (tre) e Dennis Wise (due).
  • Quincy Promes potrebbe diventare il primo giocatore dell’Ajax ad andare a bersaglio nelle prime tre partite di Champions League, avendo già trovato il gol contro Lille e Valencia in questa stagione.
  • Dopo il KO per 3-0 a Barcellona nel marzo 2018, il Chelsea non ha perso alcuna delle otto trasferte in una competizione UEFA (6V, 2N): si tratta della serie più lunga del club di gare esterne consecutive senza sconfitta in Europa.
  • L’Ajax non vince tre gare di fila in Champions League da novembre 2005: due vittorie contro Thun e Sparta Praga sotto la gestione di Danny Blind.
  • Il Chelsea non vince due trasferte consecutive in Champions League dall’ottobre 2013, quando si impose sull’FCSB e lo Schalke 04.
  • L’Ajax ha vinto una delle quattro partite interne di Champions League contro squadre inglesi (1N, 2P), ovvero quella per 3-1 contro il Man City nell’ottobre 2012 – nel match più recente, gli olandesi hanno perso per 3-2 contro gli Spurs (dopo essere stati in vantaggio per 2-0) nella semifinale della scorsa stagione.
  • Il Chelsea è imbattuto nei quattro precedenti contro squadre olandesi (2V, 2N): nel parziale, i Blues contano due successi contro il Feyenoord, nella Champions League 1999-00, e altrettanti pareggi a reti inviolate in gare a eliminazione diretta contro l’AFC DWS nella Coppa delle Fiere del 1968-69, quando uscirono dopo aver perso per il lancio di una monetina.
  • Primo incrocio in assoluto tra Ajax e Chelsea in Europa; i Blues diventano la nona squadra inglese che gli olandesi affrontano in una competizione UEFA.

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.