Real Madrid - Club Brugge 2:2 risultato e statistiche della partita

Tutto sulla partita Real Madrid-Club Brugge giocata il 01 ottobre 2019: scopri il risultato, guarda gli highlights, i goal e le leggi le statistiche.

0 condivisioni 0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • Gareth Bale ha segnato solo due gol nelle sue ultime 12 presenze da titolare in Champions League con il Real Madrid al Santiago Bernabéu, dopo aver segnato in ciascuna delle sue prime quattro gare dal primo minuto (quattro reti).
  • Tre delle ultime quattro partite del Real Madrid in Champions League si sono concluse con una sconfitta con tre gol di margine - solo tre delle precedenti 152 partite dei Blancos nella competizione si sono concluse con una sconfitta con tre o più gol di scarto.
  • Il Club Brugge ha mantenuto la porta inviolata in ognuna delle ultime quattro partite di Champions League - non aveva subito gol solo in cinque gare nelle prime 33 partite nella competizione.
  • Il Real Madrid potrebbe perdere tre partite di fila in Champions League per la prima volta nella sua storia – non arriva a tre sconfitte consecutive in competizioni europee dal settembre 1981.
  • Il Club Brugge non è riuscito a segnare nel 50% delle sue 18 trasferte di Champions League (nove), incluse quattro delle ultime sette (1V, 1N, 5P). Tuttavia, ha ottenuto tanti punti nelle ultime due gare esterne (4 - 1V, 1N), quanti ne aveva raccolti nelle precedenti otto (1V, 1N, 6P).
  • Il Real Madrid ha perso le ultime due partite di Champions League al Santiago Bernabéu (0-3 v CSKA Mosca e 1-4 v Ajax); la sua più lunga serie di sconfitte interne nella storia della Champions League/Coppa Campioni.
  • Il Real Madrid ha vinto tutte e tre le partite in casa di Champions League contro squadre belghe con un punteggio complessivo di 14-2. Infatti, l'ultima sconfitta interna del Real Madrid contro una squadra belga risale al dicembre 1969 contro lo Standard Liegi in Coppa Campioni (4V, 1N, 0P da allora).
  • Il Real Madrid non ha trovato la rete nelle precedenti due partite contro il Club Brugge; una delle tre squadre contro cui non è riuscito a segnare in competizioni europee insieme a Ipswich (due partite) e Arsenal (due partite).
  • Real Madrid e Club Brugge hanno pareggiato 0-0 allo stadio Santiago Bernabéu nell'ottobre 1976 in Coppa Campioni, il loro unico precedente incontro a Madrid.
  • Real Madrid e Club Brugge si sono incontrati per l'ultima volta in Coppa Campioni nel 1976-77, quando la squadra belga che ha passato il turno con un risultato complessivo di 2-0 (1V, 1N). Tuttavia, il Club Brugge è stato eliminato nei quarti di finale dal Borussia Mönchengladbach.

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.