Atalanta - Shakhtar Donetsk 1:2 risultato e statistiche della partita

Tutto sulla partita Atalanta-Shakhtar Donetsk giocata il 01 ottobre 2019: scopri il risultato, guarda gli highlights, i goal e le leggi le statistiche.

0 condivisioni 0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • Robin Gosens dell'Atalanta ha effettuato 12 contrasti nella sconfitta per 4-0 contro la Dinamo Zagabria, record per un giocatore in una partita di Champions League da Lars Bender nel settembre 2016 con il Bayer Leverkusen contro il Monaco (12).
  • Il portiere dello Shakhtar Andriy Pyatov non è riuscito a tenere la porta inviolata in nessuna delle sue ultime 20 partite in Champions League - l'unico portiere con una striscia più lunga nella storia della competizione è Igor Akinfeev (43 tra il 2006 e il 2017).
  • Il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini ha perso le sue due partite di Champions League senza segnare alcun gol (Inter 0-1 Trabzonspor nel 2011, Dinamo 4-0 Atalanta nella 1ª giornata); l'ultimo allenatore a perdere i suoi primi tre match senza gol è stato Ivaylo Petev a novembre 2016.
  • Lo Shakhtar Donetsk ha tentato solo sei tiri contro il Manchester City, meno di qualsiasi altra squadra alla prima giornata di questa Champions League.
  • Nessuna delle ultime sei squadre ad aver giocato la sua prima partita in casa in Champions League ha vinto la partita (0V, 3N, 3P), da quando il Leicester vinse 1-0 contro il Porto a settembre 2016. Solo una delle nove squadre italiane ha perso la prima partita interna nella competizione: la Roma contro il Real Madrid nel settembre 2001 (7V, 1N, 1P).
  • Lo Shakhtar Donetsk non tiene la porta inviolata da 17 partite di Champions League, con 36 gol subiti - è la striscia aperta più lunga tra le 32 squadre in corsa per questa stagione.
  • La sconfitta per 4-0 dell'Atalanta contro la Dinamo Zagabria alla 1ª giornata è stata la sconfitta più pesante di una squadra alla prima partita in Champions League da quando il Qarabag perse 6-0 contro il Chelsea nel settembre 2017.
  • Lo Shakhtar Donetsk ha vinto solo una delle sue 11 trasferte contro squadre italiane in competizioni europee (1V, 2N, 8P), subendo gol in tutti e 11 gli scontri (30 gol subiti, 2.7 a partita di media).
  • Solo due squadre ucraine hanno mai vinto una trasferta di Champions League contro club italiani: Shakhtar Donetsk vs Roma nel febbraio 2011 e Dinamo Kiev vs Roma nel settembre 2004 (La Dinamo vinse 3-0 a tavolino sulla situazione di 1-0 metà gara).
  • Questo sarà il primo incontro in competizioni ufficiali tra Atalanta e Shakhtar Donetsk.

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.