Arsenal - Wolverhampton Wanderers 1:1 risultato e statistiche della partita

Tutto sulla partita Arsenal-Wolverhampton Wanderers giocata il 11 novembre 2018: scopri il risultato, guarda gli highlights, i goal e le leggi le statistiche.

0 condivisioni 0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • L’attaccante dell’Arsenal, Pierre-Emerick Aubameyang, ha realizzato cinque gol e due assist in cinque partite disputate contro squadre neopromosse in Premier League.
  • L’attaccante dell’Arsenal, Alexandre Lacazette, ha preso parte attiva a 16 gol nelle 18 partite in cui ha giocato da titolare all’Emirates Stadium (12 reti, quattro assist).
  • Il Wolverhampton è reduce da tre sconfitte di fila in Premier League, dopo essere rimasto imbattuto nelle sei sfide precedenti (4V, 2N).
  • L’Arsenal è imbattuto nelle ultime nove sfide giocate in Premier League (7V, 2N): l’ultima volta che i Gunners hanno collezionato 10 match di fila senza sconfitte nella massima serie risale al dicembre 2016 (14 in quell’occasione).
  • Il Wolverhampton ha segnato tre gol in Premier League contro l’Arsenal, tutti sugli sviluppi di corner.
  • L’Arsenal è la squadra contro cui il Wolverhampton ha giocato il maggior numero di partite (otto) senza trovare la vittoria in Premier League.
  • L’Arsenal non è mai andato in svantaggio nel punteggio contro il Wolverhampton nelle otto sfide giocate in Premier League – solo il Chelsea contro il Portsmouth ha fatto meglio nella massima serie (14 partite).
  • Nelle ultime 21 sfide casalinghe contro neopromosse in Premier League, l’Arsenal ha conquistato 59 dei 63 punti disponibili (19V, 2N); l’ultima sconfitta risale al novembre 2010 (0-1 vs Newcastle).
  • Il Wolverhampton ha evitato la sconfitta in solo una delle otto sfide contro l’Arsenal in Premier League (1N, 7P); tuttavia, la partita in cui i Wolves sono rimasti imbattuti è proprio l’ultima disputata all’Emirates, sotto la guida di Mick McCarthy (1-1, dicembre 2011).
  • L’Arsenal è imbattuto nelle ultime 19 sfide contro il Wolverhampton in tutte le competizioni (16V, 3N); l’ultima sconfitta risale al settembre 1979 (2-3, sotto la guida di Terry Neill).

Passaggi

Zone d'attacco

Posizioni in campo

Sommario

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.