Club Brugge - Monaco 1:1 risultato e statistiche della partita

Tutto sulla partita Club Brugge-Monaco giocata il 24 ottobre 2018: scopri il risultato, guarda gli highlights, i goal e le leggi le statistiche.

0 condivisioni 0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • Il Monaco non vince da 10 partite in Champions League (2N 8P); l’ultima vittoria dei monegaschi risale ai quarti di finale del 2016-17 quando si impose in entrambe le partite contro il Borussia Dortmund.
  • Il Club Brugge ha vinto soltanto una delle ultime 16 partite disputate nelle maggiori competizioni europee (3N 12P), cioè quella vinta per 1-0 contro il Legia Varsavia in Europa League nel novembre 2015.
  • Il centrocampista belga, Youri Tielemans, è il giocatore del Monaco che ha collezionato più tiri totali (quattro), tiri nello specchio (tre) e passaggi riusciti (77) in questa Champions League.
  • Il Club Brugge è la squadra che ha effettuato meno tiri nello specchio (quattro) in questa Champions League, sebbene la squadra belga abbia trovato il gol contro l’Atletico Madrid, nel secondo match della competizione, con l’unica conclusione nello specchio della partita.
  • Il Monaco ha perso sei delle ultime sette partite nella fase a gironi di Champions League (1N), dopo aver perso sei delle precedenti 29 (15V 8N).
  • Il Club Brugge ha sempre subito gol nelle ultime 12 gare interne di Champions League (3V 2N 7P); l’ultima partita in cui ha mantenuto la porta inviolata risale a settembre 2002 (0-0 contro il Lokomotiv Mosca).
  • L’ultimo ‘clean sheet’ del Monaco in Champions League risale a novembre 2016 contro il CSKA Mosca; da allora, i monegaschi hanno incassato 38 gol in questa competizione: 10 in più di qualsiasi altra squadra.
  • Il Club Brugge ha perso otto partite di fila in Champions League (tutte e sei le sfide del 2016-17, ed entrambe quelle del 2018-19); soltanto una squadra belga ha subito più KO consecutivi in questa competizione (l’Anderlecht, 12 tra il dicembre 2003 e novembre 2005).
  • Il Monaco ha perso soltanto una delle tre trasferte in competizioni europee contro squadre di nazionalità belga (1V 1N), cioè contro il Club Brugge nella Coppa dei Campioni del 1988-89.
  • Gli unici precedenti tra Club Brugge e Monaco risalgono agli ottavi di Coppa dei Campioni del 1988-89. I monegaschi guidati da Arsene Wenger vinsero 6-1 in casa, dopo aver perso 0-1 nel match di andata in Belgio.

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.