Roma - Liverpool 4:2 risultato e statistiche della partita

Tutto sulla partita Roma-Liverpool giocata il 02 maggio 2018: scopri il risultato, guarda gli highlights, i goal e le leggi le statistiche.

0 condivisioni 0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • Alisson ha parato tutti e 20 i tiri nello specchio affrontati all’Olimpico nella Champions League in corso.
  • Edin Dzeko ha trovato il gol in ognuna delle sue ultime quattro partite di Champions League, la striscia più lunga per un giocatore della Roma nella storia della competizione.
  • James Milner ha servito otto assist in questa Champions League, record nella competizione dall’introduzione del nuovo formato nel 2003/04 – raggiunto infatti Neymar nel 2016/17.
  • Roberto Firmino ha raggiunto Adriano come giocatore più veloce a raggiungere le 10 marcature in Champions League (11 presenze) – inoltre solo Cristiano Ronaldo (18) ha preso parte attiva a più gol del brasiliano (16 - 10 gol, sei assist) finora nella competizione.
  • Mohamed Salah ha trovato il gol in ognuna delle sue ultime cinque presenze da titolare in Champions, aggangiato Steven Gerrard nella storia del club.
  • Il Liverpool è la prima squadra nella storia della Champions League a contare tre giocatori con almeno otto gol all’attivo in una singola edizione (Salah 10, Firmino 10, Mané 8).
  • I Reds hanno segnato 33 gol in questa Champions, più di ogni altra squadra inglese in una singola edizione. Infatti dall’introduzione del nuovo formato della competizione (2003/04), solo il Real Madrid (41 reti nel 2013/14) ne ha realizzati di più.
  • Dall’altra parte il Liverpool è l’unica squadra ancora imbattuta in questa stagione in Champions League (7V, 4N).
  • La Roma è l’unica squadra di questa Champions League a non aver ancora concesso gol in casa (5 partite). I giallorossi hanno vinto ognuna delle ultime quattro sfide all’Olimpico: non sono mai arrivati a cinque successi di fila.
  • Per la Roma invece è la prima semifinale europea in 27 anni, dopo l’incontro in Coppa UEFA contro il Brøndby nel 1990/91. Nello specifico, l’unico precedente in semifinale di Coppa dei Campioni/Champions League è stato nel 1983/84, in cui eliminò il Dundee United, per affrontare proprio il Liverpool in finale.
  • Questa è la 10a semifinale per il Liverpool tra Coppa dei Campioni e Champions League – i Reds hanno passato il turno in sette delle precedenti nove occasioni, perdendo contro l’Inter nel 1964/65 e contro il Chelsea nel 2007/08.
  • Il Liverpool non ha mai perso nei quattro confronti contro la Roma tra Coppa dei Campioni/CL (2V, 2N), incluso il pareggio per 1-1 nella finale del 1984 – il Liverpool vinse quella sfida 4-2 ai rigori proprio all’Olimpico.
  • La gara d’andata ha visto un totale di sette gol, mai di più in una semifinale di Champions League (eguagliata Ajax-Bayern Monaco 5-2 del 1995).
  • Nessuna squadra ha mai ribaltato una sconfitta esterna per 5-2 rimediata in una sfida d’andata di Coppa dei Campioni/Champions League. L’ultima volta accadde nel 1999/00, quando il Valencia eliminò la Lazio con un punteggio totale di 5-3 (5-2, 0-1).

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.