Liverpool - Roma 5:2 risultato e statistiche della partita

Tutto sulla partita Liverpool-Roma giocata il 24 aprile 2018: scopri il risultato, guarda gli highlights, i goal e le leggi le statistiche.

0 condivisioni 0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • La Roma aspetta un clean sheet da 26 trasferte in Champions League: è la seconda striscia più lunga della competizione, dietro solo al Celtic, che ha subito almeno una rete per 30 gare consecutive fuori casa tra il 2001 e il 2016.
  • Mohamed Salah è andato in gol in ognuna delle sue ultime quattro gare giocate da titolare con il Liverpool – l’unico giocatore dei Reds che ha segnato in cinque incontri di fila in Champions è stato Steven Gerrard, tra l’ottobre 2007 e febbraio 2008.
  • Edin Dzeko ha partecipato attivamente a sei delle ultime otto reti segnate in trasferta dalla Roma in Champions League (cinque gol, un assist) – il bosniaco inoltre ha segnato due gol nelle ultime tre gare giocate da titolare ad Anfield contro il Livepool (entrambe con il Manchester City, nel gennaio 2012 e nel marzo 2015).
  • Due dei tre giocatori che hanno partecipato attivamente ad almeno 10 marcature in questa stagione di Champions League sono giocatori del Liverpool: Roberto Firmino (otto reti, quattro assist) e Mohamed Salah (otto gol, due assist).
  • La squadra giallorossa ha ottenuto un solo successo fuori casa nei 19 precedenti europei in Inghilterra (7N, 11P), sebbene l’unica vittoria sia stata proprio ad Anfield nel febbraio 2001, in Coppa UEFA – Eusebio Di Francesco era tra i convocati in quell’incontro.
  • La Roma ha vinto solo una delle ultime 14 partite fuori casa in Champions League (5N, 8P), 2-1 sul Qarabag nella fase iniziale di questa competizione.
  • I Reds hanno segnato 33 gol in questa competizione, più di ogni altra squadra inglese in una singola edizione di Champions League.
  • Il Liverpool non ha vinto nessuno degli ultimi sette incontri di andata giocati in semifinale di una competizione europea (3N, 4P), dopo la vittoria 4-0 contro il Panathinaikos in Coppa dei Campioni 1984/85.
  • Per la Roma invece è la prima semifinale europea in 27 anni, dopo l’incontro in Coppa UEFA contro il Brøndby nel 1990/91. Nello specifico, l’unico precedente in semifinale di Coppa dei Campioni/Champions League è stato nel 1983/84, in cui eliminarono il Dundee United, per affrontare proprio il Liverpool in finale.
  • Questa è la 10a presenza per il Liverpool in semifinale di Coppa dei Campioni/Champions League: gli inglesi hanno passato il turno in sette dei nove precedenti, uscendo solo nel 1964/65 contro l’Inter e nel 2007/08 contro il Chelsea.
  • Il Liverpool è rimasto imbattuto nei tre precedenti di Champions League/Coppa dei Campioni contro la Roma (1V, 2N), in cui è inclusa la vittoria ai rigori del Liverpool nella finale del 1984, allo Stadio Olimpico.
  • Questo sarà il sesto incontro in competizioni europee tra Liverpool e Roma ed il primo da marzo 2002 (seconda fase ai gironi di Champions League): nei cinque precedenti gli inglesi hanno ottenuto due vittorie, rispetto a una degli italiani (2N).

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.