Real Madrid - Borussia Dortmund 3:2risultato e statistiche della partita

Pierre-Emerick Aubameyang ha realizzato nove reti nelle sue ultime 14 presenze di Champions League. Contro il Real, ha già segnato tre gol in cinque incontri.

0 condivisioni 0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • Pierre-Emerick Aubameyang ha realizzato nove reti nelle sue ultime 14 presenze di Champions League. Contro il Real, ha già segnato tre gol in cinque incontri.
  • La prossima sarà la 50a presenza in CL per Gareth Bale. Diventerebbe il secondo giocatore gallese a raggiungere questo traguardo dopo Ryan Giggs (141 partite).
  • Cristiano Ronaldo è il miglior marcatore nella storia della Champions League (113 gol in 145 presenze). Con il Real Madrid ha realizzato 98 reti in 93 partite e ha inoltre segnato 18 degli ultimi 28 gol della squadra nella competizione.
  • Il Real Madrid ha vinto il trofeo in 12 occasioni – incluse tre delle ultime quattro – più di ogni altra squadra nella storia. I Blancos hanno vinto ognuna delle ultime sei finali disputate nella competizione.
  • Il Real Madrid ha vinto 21 delle ultime 24 partite nella fase a gironi di Champions League al Bernabeu (3N) – l’ultima sconfitta è datata ottobre 2009 contro il Milan.
  • Nessuna delle ultime 37 partite di Champions del Borussia è terminata senza gol.
  • Il Dortmund non vince da sette partite di Champions (2N, 5P). Se non trovasse il successo in questa, sarebbe il suo nuovo record negativo nella competizione.
  • Se non dovesse vincere, il Dortmund terminerebbe la fase a gironi di CL senza successi per la prima volta nella sua storia. I gialloneri hanno segnato esattamente un gol in ognuna delle precedenti cinque partite di questa edizione.
  • Il Borussia Dortmund non può raggiungere la fase a eliminazione diretta di Champions League, ma può arrivare terzo se facesse un risultato migliore dell’APOEL o se entrambe trovassero il pareggio.
  • Questa è la 21a partecipazione consecutiva in CL per il Real Madrid, la striscia più lunga della competizione. I Blancos hanno sempre superato la fase a gironi – in questa stagione sono però certi del secondo posto alle spalle del Tottenham.
  • Questa sarà la 10a sfida tra Real Madrid e Borussia Dortmund in Champions League dal 2012/13, la più frequente nella competizione in questo periodo – è inoltre la partita più disputata in Champions senza aver mai prodotto un’espulsione (13 occasioni, 0 cartellini rossi).

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.