SPAL - Sassuolo 0:1risultato e statistiche della partita

Cristian Bucchi ha perso l’unica partita di Serie B da allenatore in casa della SPAL: 0-2 sulla panchina del Perugia.

0 condivisioni 0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • Cristian Bucchi ha perso l’unica partita di Serie B da allenatore in casa della SPAL: 0-2 sulla panchina del Perugia.
  • Marco Borriello, che ha segnato un solo gol nelle ultime 13 presenze in Serie A, ha trovato la rete nell’ultimo incrocio casalingo con il Sassuolo in campionato (dicembre 2016).
  • Il Sassuolo è una delle due squadre, al pari del Benevento, a non aver ancora trovato il gol nell’ultima mezz’ora di gioco e quella che ha subito più reti nel quarto d’ora finale (cinque).
  • Il Sassuolo ha perso quattro delle ultime cinque trasferte in campionato, subendo ben 16 gol nel parziale.
  • Con un pareggio il Sassuolo registrerebbe il suo peggior risultato nelle prime nove giornate di Serie A: sei punti nel primo anno (2013/14) nel massimo campionato.
  • La SPAL è la squadra che ha effettuato meno tiri (78) e meno tiri nello specchio (19) in questo campionato, il Sassuolo ha invece la seconda peggior percentuale realizzativa (5%) dopo il Benevento.
  • Quattro dei cinque punti in campionato della SPAL sono arrivati al Mazza, dove però i ferraresi hanno sempre subito almeno un gol.
  • In particolare i neroverdi hanno perso solo uno dei sette derby emiliano-romagnoli giocati in trasferta in Serie A: il primo giocato contro il Parma nel 2013 (da allora quattro vittorie e due pareggi).
  • Il bilancio del Sassuolo in Serie A contro squadre dell’Emilia Romagna è di sette vittorie, tre pareggi e cinque sconfitte.
  • Primo incrocio tra Serie A e Serie B per due squadre.

Passaggi

Zone d'attacco

Posizioni in campo

Sommario

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.