FK Qarabag - Atletico Madrid 0:0risultato e statistiche della partita

Antoine Griezmann ha messo lo zampino nel 52% dei gol dell’Atletico Madrid in Champions League dal 2015/16 (14 reti e tre assist).

0 condivisioni 0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • Antoine Griezmann ha messo lo zampino nel 52% dei gol dell’Atletico Madrid in Champions League dal 2015/16 (14 reti e tre assist).
  • L’Atletico Madrid non vince da tre partite esterne di Champions League (2N, 1P). Sotto Simeone la squadra non ha mai registrato quattro trasferte di fila senza successi nella competizione.
  • Un solo punto nelle prime due partite di questa Champions League per l’Atletico, la peggiore partenza nei gironi di Champions League per gli spagnoli dopo quella del 2009/10 (un punto).
  • Il Qarabag è una delle due squadre, con il Lipsia, ad aver esordito nella Champions League in questa stagione. È anche la prima squadra dell’ Azerbaigian a raggiungere la fase a gironi di questa competizione.
  • La differenza reti del Qarabag (-7: una segnata, otto subite) è la peggiore finora in questa Champions League. Ha inoltre effettuato meno tiri nello specchio di qualunque altra squadra (tre in due sfide).
  • Nessuna squadra azera ha mai raggiunto la fase a eliminazione diretta in Europa. Infatti il Qarabag ha vinto solo quattro delle 20 partite disputate nella fase a gironi di una competizione europea (5N, 11P).
  • Il Qarabag ha vinto solo due delle 10 partite casalinghe nella fase a gironi di tornei europei, quattro pareggi e quattro sconfitte.
  • Infatti l’unico precedente tra squadre di Azerbaigian e Spagna in competizioni europee è stato nelle qualificazioni dell’Europa League 2015/16, con la vittoria dell’Athletic Bilbao contro l’Inter Baku (2-0 nella doppia sfida).
  • Primo confronto ufficiale tra Qarabag e Atletico Madrid.

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.