Atalanta - Juventus 2:2 risultato e statistiche della partita

Tutto sulla partita Atalanta-Juventus giocata il 01 ottobre 2017: scopri il risultato, guarda gli highlights, i goal e le leggi le statistiche.

0 condivisioni 0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • Remo Freuler, in gol nell’ultima giornata contro la Fiorentina, ha trovato la rete in entrambe le due sifde di Serie A giocate contro la Juventus.
  • Nelle prime due trasferte di questo campionato (contro Genoa e Sassuolo) Paulo Dybala ha trovato le sue prime due triplette in Serie A.
  • Mario Mandzukic, che ha segnato il suo primo gol in Serie A nell'ottobre 2015 contro l’Atalanta, ha realizzato due marcature contro i bergamaschi in quattro presenze, entrambe però tra le mura casalinghe.
  • Solo Napoli (47) e Milan (54) hanno subito meno tiri nelle prime sei giornate di Serie A di Juventus (58) ed Atalanta (65).
  • La Juventus è la squadra che ha la miglior percentuale realizzativa (25%) nelle prime sei giornate di Serie A.
  • Considerate anche le punizioni, l’Atalanta è la squadra che nelle prime sei giornate di Serie A ha subito più gol da fuori area (quattro), mentre la Juventus è la squadra che ne ha segnati di più (quattro).
  • La Juventus ha vinto nelle prime sei giornate di campionato: escludendo il 2005/06, l’ultima volta che la Juve collezionò sette successi nelle prime sette in A risale addirittura al 1985/86.
  • Dopo aver perso le prime due gare di Serie A, l’Atalanta ha raccolto otto punti nelle successive quattro (2V, 2N), segnando e subendo sempre gol.
  • L’Atalanta in casa ha raccolto un solo punto nelle ultime 10 gare contro la Juventus, proprio nella sfida casalinga più recente.
  • La Juventus è imbattuta da 25 sfide di Serie A contro l’Atalanta (22V, 3N) – i bianconeri hanno vinto 13 degli ultimi 14 incontri.

Passaggi

Zone d'attacco

Posizioni in campo

Sommario

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.