Sampdoria - Milan 0:1risultato e statistiche della partita

Per la terza stagione nelle ultime quattro (2013/14, 2015/16 e 2016/17) Luis Muriel ha segnato due gol nelle prime tre giornate di Serie A.

0 condivisioni 0 commenti

Le formazioni

Cronaca

Curiosità

  • Per la terza stagione nelle ultime quattro (2013/14, 2015/16 e 2016/17) Luis Muriel ha segnato due gol nelle prime tre giornate di Serie A.
  • Suso ha segnato una doppietta l’ultima volta che ha incontrato la Samp al Ferraris: derby di Genova dello scorso maggio.
  • La Samp con Montella in panchina ha subito in media 15 tiri totali a partita nello scorso campionato, il Milan attuale nelle prime tre giornate ne ha concessi 48, cioè 16 di media.
  • Il 59% dei tiri nelle Sampdoria ha centrato lo specchio della porta, un record in percentuale nelle prime tre giornate di campionato.
  • Il Milan è la squadra che ha subito più gol da dentro l’area di rigore nei primi tre turni: sette su sette.
  • La squadra rossonera ha subito 15 gol nelle ultime sette giornate di campionato, mantenendo solo una volta la porta inviolata in questo parziale.
  • Due sconfitte consecutive per il Milan in campionato: è da maggio 2015 che i rossoneri non perdono tre partite di fila in A.
  • La Sampdoria in casa ha alternato una vittoria a una sconfitta nelle ultime sette gare di campionato(ultima partita in casa vittoria sull’Atalanta).
  • A Marassi, i padroni di casa blucerchiati non hanno trovato la rete in tre delle ultime quattro sfide di campionato con il Milan (due pareggi e due successi degli ospiti nel parziale).
  • Il Milan ha trovato la rete in tutti gli ultimi sei match di Serie A contro i blucerchiati.
  • La Sampdoria non batte il Milan da sette confronti di campionato: tre pareggi, quattro successi dei rossoneri.

Passaggi

Zone d'attacco

Posizioni in campo

Sommario

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.