1. FC Köln

Storia, notizie e risultati del Colonia, club che tedesco che vanta in bacheca tre titoli nazionali e quattro Coppe di Germania.

Il Colonia è una società polisportiva tedesca con sede nell’omonima città. Tra le sue discipline ci sono la pallamano, il tennis da tavolo e anche la ginnastica. Ovviamente la sezione più nota è quella calcistica. Il club adesso gioca le partite interne al RheinEnergieStadion. La squadra è stata fondata nel 1948 e nell’arco della sua storia si è aggiudicata tre titoli tedeschi e quattro Coppe di Germania. In campo internazionale, invece, ha disputato la finale della Coppa UEFA 1985-1986, perdendo con il Real Madrid. Altro grande risultato è stato il raggiungimento della semifinale della Coppa dei Campioni 1978-1979. Anche in questo caso il Colonia fu sconfitto dal Nottingham Forest, poi vincitore della competizione.

Già prima della fondazione del club in città esistevano diverse squadre di calcio. Le più famose erano il Kölner Ballspiel-Club 1901 e l'SpVgg Sülz 07. Queste squadre raggiunsero anche la fase nazionale, rispettivamente nel 1912 e nel 1928. Il Sülz riuscì a conquistare anche la Gauliga Mittelrhein (competizione calcistica più importante nel centro e nel sud della Provincia del Reno fra il 1933 ed il 1941) nel 1939, per poi fondersi con il VfL 99 Köln. Nel 1944 il club cambia nome diventando il Gauliga Köln-Aachen. Come detto, il Colonia nasce nel 1948 dopo la fusione tra il Sülz e il Kölner. Un ruolo chiave in questa decisione lo ebbe il presidente del Kölner, Franz Kremer, che mantenne la stessa carica anche nel neonato club. Kremer fu anche uno dei primi a schierarsi a favore della nascita di un unico campionato nazionale in Germania Ovest, l'odierna Bundesliga, che nascerà nel 1963/64. 

I primi successi biancorossi arrivarono nell'Oberliga West: il club si piazzò al secondo posto nel 1953 e al primo posto l’anno successivo. Il 1954 rimane un anno fondamentale per la storia del Colonia. In questa stagione, infatti, fu raggiunta la prima finale della DFB-Pokal, terminata con la vittoria dello Stoccarda. Il Colonia comincia a conquistare sempre maggiore credito nel calcio tedesco e nel 1960 arrivò un nuovo successo nell'Oberliga West, il primo di quattro consecutivi. Il Colonia arriva anche a disputare la finale nazionale ma nell'atto conclusivo cede il passo all'Amburgo.

Di recente il Colonia ha fatto la spola tra prima e seconda divisione. Nella stagione 2004/05 la squadra guidata da Huub Stevens ha vinto la Zweite Bundesliga. Il capocannoniere, quell’anno, è stato Lukas Podolski. Dopo un'altra retrocessione, il club è tornato in Bundesliga grazie al terzo posto ottenuto nella Fußball-Bundesliga 2007-2008. L’allenatore era Christoph Daum e, anche in quell’occasione, il re dei bomber era biancorosso: Milivoje Novakovič. Il Colonia è rimasto nella massima serie quattro anni, mentre una nuova promozione, la quinta, è arrivata nel 2014, con Peter Stöger in panchina.

La stagione 2017/18, chiusa all'ultimo posto, segna nuovamente la retrocessione del club nella seconda divisione tedesca dopo 4 anni consecutivi nel massimo campionato tedesco.

Partite e risultati

News

Tutte le news

Classifica

Classifica Bundesliga In casa Fuori casa
Pos Club PG V N P V N P DR PTI
9 Sport-Club Freiburg Sport-Club Freiburg 23 5 2 4 4 4 4 -2 33
10 Eintracht Francoforte Eintracht Francoforte 22 6 3 2 2 1 2 2 28
11 Augsburg Augsburg 23 5 3 3 2 3 3 -13 27
12 1. FC Union Berlin 1. FC Union Berlin 22 6 0 5 2 2 5 -8 26
13 1. FC Köln 1. FC Köln 22 5 1 5 3 1 5 -9 26
14 Hertha BSC Hertha BSC 23 3 2 7 4 3 7 -16 26
15 Mainz 05 Mainz 05 23 3 1 7 4 0 7 -21 22
16 Fortuna Düsseldorf Fortuna Düsseldorf 23 3 2 6 2 3 6 -23 20
17 Werder Brema Werder Brema 23 1 2 8 3 3 8 -28 17

Rosa

Portieri

Difensori

Centrocampisti

Attaccanti

Staff

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.