MLB

Major League Baseball, ovvero il massimo campionato di baseball al mondo. 30 squadre suddivise in due leghe (National e American), ognuna composta da tre division di cinque, e tra esse una canadese, i Toronto Blue Jays, che nel 2015 hanno sfiorato l'accesso alla finale.

Si giocano 162 partite di regular season dai primi di aprile a fine settembre, poi scattano i playoff, che nel baseball più che in altri sport si chiamano postseason, e a fine ottobre la World Series, la serie per il titolo, pomposamente chiamata a simboleggiare il primato sul mondo intero di cui chi la conquista può fregiarsi.

Campioni 2014 sono stati i San Francisco Giants, curiosamente vincitori in ognuno degli ultimi tre anni pari (2010, 2012), le squadre storicamente più seguite sono i New York Yankees, i Boston Red Sox, i Chicago Cubs, i St.Louis Cardinals e i Los Angeles Dodgers, che prima di trasferirsi in California nel 1957 ebbero periodi gloriosi dalla parte opposta d'America, a Brooklyn. Le 162 partite in sei mesi, con pochissimi giorni liberi, permettono agli allenatori di ruotare i 25 giocatori del roster, salvaguardando i lanciatori, che per non affaticarsi giocano ogni cinque giorni, alternandosi. Esploso come popolarità negli anni Cinquanta, il baseball vanta una solidissima e inattaccabile tradizione che permette tuttora di chiamarlo "America's favourite pastime", ovvero il passatempo preferito dagli americani. Passatempo, non solo sport, perché le tre ore al ballpark - così viene chiamato lo stadio - rappresentano un'esperienza di vita americana come poche altre

FoxSports timeline

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.