UFC 249, Dana White è inflessibile: "Khabib-Ferguson si disputera"

Il patron della compagnia non sente ragioni: "Seguiremo le linee guida con al massimo 10 persone ma lo show è ancora in programma".

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Nonostante i contagi da Coronavirus continuino a condizionare l'intero mondo dello sport, UFC non sembra volersi fermare in particolare a meno di un mese da un evento sulla carta importantissimo come UFC 249.

Lo show era inizialmente in programma al Barclays Center di Brooklyn ma ora si terrà all'APEX, il complesso sportivo per di proprietà della federazione aperto meno di un anno fa a Las Vegas e rigorosamente a porte chiuse come da disposizioni.

Dana White però è inflessibile e non intende rinviare l'evento: il patron della UFC ha confermato che lo show, che nella card ha un main event del calibro di habib Nurmagomedov contro Tony Ferguson, si terrà regolarmente il 18 aprile.

L'incontro si terrà, seguiremo le linee guida non facendo entrare più di 10 persone nella stanza: noi facciamo questo, diamo match ogni settimana e il pubblico vuole vederlo. Anche i lottatori ci hanno dato il loro ok, vogliono continuare anche se ovviamente i media che ci seguono non sono d'accordo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.