Ressa nei supermercati: il Liverpool offre gli steward di Anfield

Nel Regno Unito ci sono negozi presi d'assalto per l'emergenza Coronavirus, i Reds annunciano che il personale dello stadio farà la sua parte.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Anche l'Inghilterra comincia ad affrontare gli effetti dell'emergenza Coronavirus, col Governo che sta prendendo le prime contromisure causando le reazioni dei cittadini che spesso prendono d'assalto i supermercati. Col Liverpool pronto però a dare una mano.

L'amministratore delegato Peter Moore ha infatti postato un messaggio con cui spiega che gli steward che lavorano ad Anfield si offriranno volontari per aiutare a calmare il caos nei negozi per via del troppo affollamento. Un gesto semplice ma utile da parte del Liverpool che prova a fare la sua parte.

Messaggio a tutti i gestori di supermercati nella Merseyside: gli steward del nostro stadio offrono il loro tempo e la loro esperienza per aiutare con il controllo delle folle, delle file fuori dai negozi, nei parcheggi aiutando anche a portare le buste della spesa. Sono i migliori in questo campo e saranno felici di aiutare in qualsiasi modo preferiate: contattatemi in privato per organizzarci.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.