Portsmouth, Raggett è al pub e scopre di essere positivo al Covid-19

Il difensore è stato contagiato insieme a altri due compagni, ma ha ricevuto la notizia mentre era al bar con gli amici.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Continuano a salire il casi di calciatori che risultano positivi al Coronavirus e una delle ultime notizie riguarda il Portsmouth, club che attualmente milita nella terza divisione inglese e che ha riportato il contagio di  calciatori della rosa.

Fra questi c'è anche il difensore Sean Raggett che però, stando a quanto riportato dal Daily Mail, ha saputo della cosa non mentre era in isolamento a casa sua ma mentre si trovava al pub con degli amici.

Per essere precisi il 26enne era al The Star, un bar nel piccolo paese di Gillingham, ed è stato avvertito dal proprio fisioterapista del risultato del testo. Raggett ha subito lasciato il locale per correre a casa dove proseguirà l'isolamento, fortunatamente lui e i suoi compagni sono in buone condizioni.

Ero davvero mortificato, non potevo crederci anche perché mi sento bene e non ho avuto nessun tipo di sintomo. Fa davvero paura.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.