Coronavirus, dalla Spagna: "Ronaldo donerà materiale sanitario"

Secondo As, noto quotidiano spagnolo, CR7 aiuterà così gli ospedali nella lotta al coronavirus.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Sì, l'ultima (quella degli hotel tramutati in ospedali) era una fake news. Arrivata dal Portogallo e rilanciata da Marca, in Spagna. Non serve sposarsi più di tanto, questa volta, per leggere As. Ma la notizia è più plausibile: Cristiano Ronaldo, scrive il quotidiano, sarebbe pronto a donare materiale sanitario per aiutare gli ospedali nel combattere l'emergenza coronavirus.

Il bel gesto di CR7 seguirebbe quello del suo procuratore, Jorge Mendes. Già attivo in tal senso avendo acquistato per gli ospedali portoghesi 200.000 tute protettive per medici e infermieri, oltre che 1000 ventilatori e 50.000 mascherine (queste dovrebbero arrivare a giorni). Il super-agente avrebbe dunque spronato i suoi assistiti a fare altrettanto, e tra questi il primo a muoversi dovrebbe essere proprio Ronaldo. Il mondo che combatte contro il Covid-19 ha bisogno di solidarietà concreta, non di fake news.

 

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.