Roma: El Shaarawy disposto a tagliarsi l'ingaggio pur di tornare

Il Faraone, dopo neanche mezza stagione in Cina, sente già il richiamo dell'Italia: adesso l'ex Milan spinge per tornare nella Capitale.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Stephan El Shaarawy vuol tornare a Roma e alla Roma. Le vie del calciomercato potrebbero riportare il Faraone di Savona all'ombra del Colosseo, dopo che nel luglio 2019 l'ex Milan aveva abbandonato Trigoria e la Serie A per sposare il progetto dello Shanghai Shenhua. Una scelta che l'italiano di papà egiziano sembra voler ritrattare già nel corso della prossima estate, rinunciando al lauto ingaggio da 16 milioni di euro - che l'hanno reso l'italiano più pagato in assoluto - e sposando nuovamente la causa di quella Roma che aveva preso per mano dal gennaio 2016 al giugno 2019.

Certo, trattare con lo Shanghai Shenhua non sarà facile, considerata la partenza di Odion Ighalo in direzione Manchester - sponda United - e il probabile riscatto da parte dei Red Devils, che spenderanno qualcosa come 17-20 milioni di euro per riscattare il nigeriano ex Udinese, Cesena e Watford. Ma, entrando nello specifico, quanto potrebbe costare alla Roma il cartellino del Faraone nel prossimo calciomercato estivo? Difficile a dirsi, anche se è verosimile aspettarsi una richiesta di poco superiore a quella della controparte giallorossa nella sessione scorsa, magari intorno ai 20 milioni di euro che potrebbero però facilmente scendere con l'inserimento di qualche bonus.

Resta però da chiarire quanto l'ex Padova, Genoa e Milan sia disposto a scendere in fatto di ingaggio: dai 16 milioni di euro percepiti si dovrebbe passare a 2,5/3 milioni al massimo. Tanto potrebbe garantire Gianluca Petrachi allo sgusciante esterno offensivo dotato anche di cittadinanza svizzera. Da capire, dato il delicato momento sociale vissuto a causa della pandemia da COVID-19, quando verranno imbastite in maniera importante le trattative per concretizzare il ritorno del giocatore a Trigoria, anche se data l'insistenza delle voci c'è da giurare che El Shaarawy rappresenti senza se e senza ma l'obiettivo n.1 per il reparto offensivo del club giallorosso.

Calciomercato: El Shaarawy
Stephan El Shaarawy, in foto, resta l'obiettivo n.1 per l'attacco della Roma.

Calciomercato Roma: gli altri nomi per l'estate

Non soltanto El Shaarawy, comunque, nel taccuino di Gianluca Petrachi, che vorrebbe arricchire la mediana di Paulo Fonseca con l'arrivo di un regista dai piedi buoni. In tal senso, il nome più gettonato è e resta quello di Rolando Mandragora, attualmente all'Udinese ma in procinto di tornare ad essere di proprietà della Juventus mediante un diritto di recompra già fissato. Tra i tanti nomi attualmente in ballo, poi, anche diversi militanti nel Verona, con Davide Faraoni del Verona obiettivo n.1 per conquistarsi l'out di destra dopo un'annata che ha visto i giallorossi provare più soluzioni per il ruolo di terzino senza mai trovare la giusta quadra.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.