Ecco la PlayStation 5: le specifiche tecniche e la retrocompatibilità

Sony svela i dettagli legati alla nuova piattaforma, tra audio 3D e storage espandibile. Il sistema di lettura convertirà anche i titoli della PS4.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Appena due giorni dopo il tutorial di Microsoft sulle caratteristiche tecniche della XBox Series X, Sony ha deciso di alzare la posta e svelare i dettagli sulla prossima PlayStation 5. La casa giapponese ha reso note le prime sfaccettature legate alla nuova piattaforma, tra cui le tanto attese specifiche tecniche e il metodo della retrocompatibilità della console.

La presentazione ufficiale è stata condotta da Mark Cerny. Il programmatore californiano ha elencato gli elementi hardware che andranno a comporre la nuova piattaforma, puntando l'attenzione sui progressi tecnologici effettuati da AMD per rendere l'esperienza del gameplay superiore alle console precedenti, attenendosi anche alle richieste e ai suggerimenti forniti sia dagli sviluppatori, sia dai semplici appassionati.

Nella spiegazione dettagliata delle specifiche tecniche emergono i potenziamenti effettuati per la PlayStation 5: un miglioramento CPU con frequenza variabile, una GPU che permetterà la riproduzione di titoli della console precedente senza un chipset dedicato, una RAM di 16GB, il supporto video in 4K e 8K e lo storage espandibile.

Sony svela i dettagli della PlayStation 5: specifiche tecniche e retrocompatibilità sotto i riflettori della casa giapponese
Sony svela i dettagli della PlayStation 5: specifiche tecniche e retrocompatibilità sotto i riflettori della casa giapponese

PlayStation 5, i dettagli su specifiche tecniche e retrocompatibilità

Tra gli aspetti maggiormente sotto i riflettori della presentazione, ci sono sicuramente i benefici garantiti dall'unità SSD, che garantirà una trasmissione dati nettamente superiore rispetto al passato: i caricamenti saranno istantanei e avverrà un ingresso netto nella nuova generazione del gameplay. Lo storage espandibile giocherà un ruolo fondamentale anche da questo punto di vista: sarà uno dei cavalli di battaglia della PlayStation 5, così come il nuovo audio 3D che verrà implementato con un motore della tecnologia 3D Tempest.

La retrocompatibilità, invece, è il sistema attraverso cui Sony sceglie di garantire continuità ai titoli già acquistati per la console precedente: una manovra che può assumere una valenza di anti-mercato, ma in realtà limita la dispersione dei videogames già a propria disposizione: chi vorrà potrà mantenere i titoli della PS4, ma l'adattamento alla PS5 non garantirà le stesse prestazioni che si avrebbero con un titolo ideato appositamente per la nuova console.

Si tratta di una novità importante rispetto al passato. Sotto la scocca della PS3, ad esempio, era stato montato il chipset per rendere compatibili i titoli della PS2: un'implementazione estremamente costosa in relazione al rapporto tra prestazioni e mercato. Adesso, verrà implementato tutto nell'hardware grazie alla nuova GPU.

Le reazioni sui social

Nonostante le numerose novità di assoluto livello per la nuova PlayStation, le impressioni emerse dai social non sembrano rispondere con lo stesso entusiasmo dei programmatori. La comunicazione da parte di Sony sarebbe stata deficitaria rispetto alle grandi novità garantite dalla nuova piattaforma, con una previsione negativa dell'andamento di mercato. Inoltre, i tecnicismi portati all'estremo non aiuterebbero i gamers a comprenderne realmente le potenzialità.

Sarà proprio il lancio della console, però, a dire con certezza quale sarà la reazione del pubblico dopo la presentazione ufficiale di Mark Cerny. La data di lancio non è ancora ufficiale, ma è prevista intorno a novembre 2020. Prezzo di partenza fissato a 499 dollari.

Le specifiche tecniche

CPU

  • x86-64-AMD Ryzen “Zen 2”
  • 8 Cores / 16 Threads/li>
  • Frequenza variabile fino a 3.5 GHz/li>

GPU

  • AMD Radeon™ RDNA 2-based graphics engine
  • Ray Tracing Acceleration
  • Frequenza variabile fino a 2.23 GHz (10.3 TFLOPS)

System Memory

  • GDDR6 16GB
  • 448GB/s Bandwidth

SSD

  • 825GB
  • 5.5GB/s Read Bandwidth (Raw)

PS5 Game Disc

  • Ultra HD Blu-ray™, fino a 100GB/disc

Video Out

  • Supporto di 4K 120Hz TVs, 8K TVs, VRR (HDMI ver.2.1)

Audio

  • “Tempest” 3D AudioTech

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.