Galliani: "Se la Serie A non finisce va cristallizzata la classifica"

Le parole dell'ex amministratore delegato del Milan.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Adriano Galliani, ex amministratore delegato del Milan e attuale ad del Monza, ha parlarto della Serie A a Il Corriere dello Sport:

Sono per il rispetto del regolamento. Siamo partiti in un modo e in quel modo dobbiamo finire. Se non si dovessero completare tutte e le 28 giornate sarebbe giusto cristallizzare la classifica al momento dell'ultimo turno disputato, come in altri sport, la F1, la moto. Mi auguro che non ci sia bisogno di questo e che tutto si risolva nel migliore dei modi. Il calcio non è soltanto Ronaldo, Ibra e Messi, è fatto di giocatori che nelle categorie inferiori guadagnano poco più della gente comune. Calciatori, tecnici, staff e direttori sportivi sono lavoratori a tempo determinato, per questo hanno bisogno di misure di sostegno

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.