Roma, le mosse per il centrocampo: dall'Ajax è in arrivo Gravenberch

Il talento classe 2002 è in cima alla lista degli obiettivi di Petrachi, pronto a sfruttare i buoni rapporti con Raiola per anticipare la concorrenza delle big.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

In attesa di capire se verrà confermato al momento dell'insediamento della nuova società, Gianluca Petrachi ha individuato il primo obiettivo di mercato estivo per la Roma che verrà. Si tratta di Ryan Gravenberch, giovanissimo centrocampista dell'Ajax che si sta mettendo in luce con la prima squadra dei Lancieri. Il tutto, nonostante sia un 2002 alla prima, vera esperienza tra i pro. Sbocciato nel sempre florido vivaio olandese, Gravenberch si era già messo in mostra a livello di under, difendendo i colori dell'Olanda un po' a tutti i livelli. Per questo motivo la Roma è intenzionata ad anticipare la concorrenza, come peraltro confermato di recente dalla stessa dirigenza ajacide.

Aad de Mos, circa un mese fa, lo ammise candidamente:

C’è un grande club che negli ultimi giorni mi ha chiamato per chiedermi informazioni su Ryan e quel club è proprio la Roma.

Partiamo con alcune considerazioni propedeutiche. Gravenberch piace a tutti in maniera trasversale perché, nonostante l'età, si muove in campo con l'autorevolezza di un veterano e ha già dimostrato di poter valere tranquillamente una prima divisione di livello. Il primo punto sarà capire quanto l'Ajax possa pretendere a livello di cartellino, visto che la Roma può sì investire una buona somma, ma non certamente competere sul mercato a livello delle big. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport. i Lancieri partono da una base di 10-12 milioni di euro, ma la valutazione è destinata giocoforza a salire.

Calciomercato Roma Gravenberch
Ryan Gravenberch, centrocampista dell'Ajax e della nazionale olandese under 20: il talento olandese è un obiettivo di mercato della Roma, che potrebbe far leva sui buoni rapporti con Raiola per anticipare la concorrenza

Calciomercato, Roma su Gravenberch: i soldi li portano gli esuberi

Il che, precisiamolo, non sarebbe affatto scandaloso, visto il livello già raggiunto da Gravenberch. La Roma, inoltre, potrebbe contare sui due riscatti quasi sicuri da parte di Lipsia e Feyenoord, che molto probabilmente acquisteranno a titolo definitivo Patrick Shick e Rick Karsdorp. Il primo porterà in cassa 28 milioni di euro, una cifra di tutto rispetto se consideriamo le premesse che lo avevano portato a lasciare l'Italia, mentre il terzino, a Rotterdam, pare aver superato definitivamente superato i problemi fisici che lo avevano afflitto nel suo periodo capitolino.

La pista per arrivare al talento olandese sembra quindi segnata. Ma chi è Ryan Gravenberch, desiderio di mercato di mezza Europa? Nato ad Amsterdam nel 2002, è uno dei profili più ricercati e, nello stesso, più promettenti del mondo. È cresciuto nel vivaio dell'Ajax scalando le tappe, diventando il più giovane marcatore della storia del club grazie a una rete segnata in Coppa d'Olanda. Questo gol ha sbriciolato un record quasi ventennale, infranto l'ultima volta da Clarence Seedorf nel 1993. Alto 190 centimetri, fisico e muscolatura top, Gravenberch è stato accostato a Paul Pogba, anche se l'olandese può giocare indifferentemente in una mediana a due o a tre.

La Juventus lo aveva cercato l'estate scorsa facendo leva sui buoni rapporti con Mino Raiola, ma il plenipotenziario agente di origine campana va molto d'accordo anche con Petrachi, che a questo punto potrebbe operare il sorpasso definitivo sul giocatore. In stagione, il 17enne olandese ha già messo insieme 12 presenze con la prima squadra, corredandole con 3 gol e 1 assist, mentre tra le fila dello Jong Ajax è già a quota 6 gol e 4 assist in 17 match. Numeri di tutto rispetto, affiancati da statistiche e prestazioni che proiettano Gravenberch nella cerchia di giocatori da tenere sott'occhio prossimamente. E, di conseguenza, facile preda per club come la Roma, sempre molto attenti a profili di questo tipo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.