FIFA 20, Le Iene aprono un torneo online con tanti campioni del calcio

Le Iene lanciano online un torneo sul noto simulatore calcistico: obiettivo divertirsi anche nel periodo di quarantena. Tanti i campioni che hanno già aderito.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Le Iene lanciano il primo torneo di FIFA 20 a tema quarantena. Il noto programma TV ha ufficialmente dato il via alla Quarantena League, che vedrà la partecipazione straordinaria di diversi calciatori o ex calciatori molto famosi che si sfideranno rigorosamente da casa propria in una sfida all'ultimo tasto. Le partite, che verranno trasmesse direttamente sulle pagine social e sul sito de Le Iene, avranno il via giovedì 19 marzo a partire dalle ore 12:00, con Pierluigi Pardo - voce reale del gioco, nonché noto telecronista - e la Gialappas Band al commento di questa simpatica manifestazione social.

Il sorteggio, che avrà luogo rigorosamente a porte chiuse dalle case di Alessia Marcuzzi e Nicola Savino, avverà il 18 marzo alle ore 14:00, e vedrà uscir fuori i primi accoppiamenti tra volti noti del pallone come i fratelli Fabio e Paolo Cannavaro, Marco Materazzi, Ciro Immobile, Ciro Ferrara, Andrea Pirlo, Mario Balotelli, Armando Izzo, Massimo Oddo, Bernardo Corradi, Sandro Tonali, Andrea Petagna, Alessio Cerci, Sebastiano Esposito, Enrico Brignola, Enock Balotelli, Luca Pellegrini, Lyanco, Davide Zappacosta, Christian Zaccardo, Javier Pastore e Claud Adjapong. Tutti loro, dunque, si sfideranno a FIFA 20 per un paio di giorni all'insegna dell'allegria e della spensieratezza direttamente dalle proprie abitazioni

L'idea, come chiarito dal comunicato apparso sul sito ufficiale di Mediaset Play, è quella di portare un po' di compagnia, strappando un sorriso, a tutti gli italiani che stanno vivendo questo difficile periodo di quarantena, con l'iniziativa che si preannuncia già davvero simpatica in questo tempo davvero duro e di prova per la nazione.

FIFA 20: Quarantena League EA Sports
Le Iene lanciano ufficialmente la Quarantena League: diversi calciatori si sfideranno nel torneo organizzato dal programma TV direttamente dalle loro case.

FIFA 20: il torneo de Le Iene e la raccolta fondi per gli ospedali

Le Iene che, nel frattempo, hanno anche organizzato una raccolta fondi per l'ospedale di Bergamo, tra  più colpiti dall'emergenza coronavirus e ancora attualmente in forte difficoltà di fronte alla pandemia. Oggi più che mai, l'imperativo resta quello diramato dal Governo: restare a casa ed uscire soltanto in caso di vera necessità, per far sì che si possa tornare alla vita di tutti giorni il prima possibile.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.