Coronavirus, rinviata di un anno anche la Copa America 2020

La Conmebol ha seguito la stessa linea della Uefa, spostando tutto al 2021 nelle stesse date.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Non solo la UEFA, anche la Conmebol ha deciso di prendere provvedimenti a seguito dell'epidemia coronavirus. Così stata ufficializzata la sospensione della Copa América 2020 che si sarebbe dovuta tenere in Argentina e Colombia. La decisione è stata presa subito dopo il rinvio degli Europei 2020.

A rivelarlo è il Clarin sul proprio sito on line. Entrambi i tornei si giocheranno quindi simultaneamente, dall'11 giugno all'11 luglio 2021. L'idea è che il trasferimento dei calciatori venga effettuato contemporaneamente, per non complicare i rapporti con le squadre.

Anche dall'altra parte del mondo, insomma, sono state prese le stesse identiche misure adottate in Europa, al fine di non intasare i calendari e lasciare alle leghe nazionali la possibilità di concludere in ritardo rispetto al previsto i rispettivi campionati nazionali.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.