Juventus in quarantena al J Hotel: il programma dei bianconeri

Prevista sequenza di controlli per valutare condizioni.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

 La notizia della positività del primo calciatore di Serie A al Coronavirus era un qualcosa praticamente di inevitabile. Daniele Rugani ha avuto la sfortuna di essere stato il "prescelto" a risultare contagiato dal Covid-19 e la news, oltre a mettere in allarme ancora di più tutto il mondo del calcio, ha anche imposto delle misure restrittive per il giocatore, per la Juventus e così via.

Per quanto riguarda il club bianconero, adesso tutta la squadra è in quarantena al J Hotel, la struttura adiacente al centro sportivo. Tutti dovranno sottoporsi al tampone, compreso ovviamente lo staff e tutti coloro che hanno lavorato a stretto contatto con i calciatori bianconeri, con obbligo di quarantena per chiunque abbia avuto - come si legge su Gazzetta.it "un contatto ravvicinato per un tempo superiore a 15 minuti".

Juventus in quarantena: il programma dei bianconeri

Il periodo di incubazione medio del virus è di 5,2 giorni, all'interno di una forbice tra i 2 e gli 11. Per questo motivo ai giocatori della Juventus sarà fatto poi un nuovo tampone tra 4-5 giorni. A livello agonistico, tutto questo comporterà ovviamente delle ripercussioni per la squadra bianconera.

Ammesso che non ci siano altri casi positivi, la Juve tornerà ad allenarsi non prima del 25 marzo e la stessa situazione la sta vivendo anche l'Inter. Per quanto riguarda la partita di Champions League in programma martedì 17 marzo, è escluso che possa essere giocata e sarà rinviata. Molto complicato anche che tutto possa essere risolto per il 4-5 aprile, quando in teoria dovrebbe ripartire il campionato. In teoria.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.