Cristiano Ronaldo dalla madre: "Nessuna possibilità di contagio"

Il presidente del governo regionale di Madeira parla di CR7: "La situazione è stata tenuta sotto controllo, sono tutti asintomatici".

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Sono ore di preoccupazione per tutto lo staff della Juventus, dopo l'annuncio della positività di Rugani al Coronavirus di ieri sera, con tutti i suoi compagni che sono attualmente in isolamento attendendo la possibilità di una nuova analisi compreso Cristiano Ronaldo.

Il portoghese al momento si trova in patria e non tornerà in Italia finché la situazione non sarà tranquilla, rimanendo lì in isolamento con la famiglia. Intanto però si pensa alle condizioni della madre Dolores, colpita da un malore la scorsa settimana.

La speranza è che non ci sia stato un contagio non solo per Cristiano Ronaldo ma anche per sua madre, ipotesi che però è stata totalmente esclusa ai microfoni di Record da Miguel Albuquerque, il presidente del governo regionale di Madeira.

Non posso dare dettagli per motivi di privacy ma la situazione è stata controllata adeguatamente, per ora non c'è alcuna possibilità di contagio. Sia Ronaldo che la famiglia sono asintomatici.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.