Coronavirus, la Juventus annuncia: "121 persone in isolamento"

Il club dà un aggiornamento dopo la notizia della positività di Rugani. Si tratta di giocatori, dirigenti e dipendenti compreso Agnelli che annuncia una raccolta fondi.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

La Juventus ha dato un aggiornamento sulla situazione a cui sono sottoposti i suoi dipendenti dopo l'annuncio della positività al Coronavirus di Daniele Rugani con un comunicato sul proprio sito ufficiale.

Dopo l'annuncio sulla positività al Coronavirus-COVID 19 di Rugani, si specifica che 121 persone fra giocatori, membri dello staff, dirigenti, accompagnatori e dipendenti stanno osservando un periodo di isolamento volontario domiciliare.

Fra queste persone c'è anche Andrea Agnelli, che subito dopo ha voluto fare un annuncio svelando che tutto il mondo Juventus parteciperà a una raccolta fondi per aiutare le strutture mediche del Piemonte invitando tutti a contribuire.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.