Liverpool-Atletico Madrid: Diego Costa tossisce sui giornalisti

Scherzo di pessimo gusto dell'attaccante ad Anfield che finge di tossire contro i cronisti dopo la fine della partita.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Nonostante la grande apprensione del mondo dello sport per la questione Coronavirus, la serata di ieri è stata comunque speciale per i tifosi dell'Atletico Madrid: i Colchoneros sono stati capaci di eliminare i campioni in carica del Liverpool agli ottavi di finale di Champions League vincendo ad Anfield per 3-2.

Un'impresa quella della squadra di Simeone arrivata ai tempi supplementari grazie alla doppietta di Llorente e al gol decisivo di Morata, che permette agli spagnoli di andare ai quarti di finale anche se ormai c'è incertezza sul come terminerà il torneo in corso.

Di certo però c'è stato qualcuno che ha mostrato pochissima sensibilità sul caso e quel qualcuno è Diego Costa che dopo il fischio finale di Atletico Madrid-Liverpool si è reso protagonista di uno scherzo di pessimo gusto nei corridoi di Anfield.

Diego Costa dell'Atletico Madrid
Scherzo di pessimo gusto di Diego Costa dopo Liverpool-Atletico Madrid

Liverpool-Atletico Madrid, Diego Costa finge di tossire contro i giornalisti

L'attaccante dell'Atletico Madrid, sostituito da Simeone in partita e per nulla contento del cambio, è stato ripreso dalle telecamere di El Chiringuito mentre fingeva di tossire scherzosamente contro i giornalisti ammassati nei corridoi dello stadio.

La scena ha lasciato sgomenti i giornalisti presenti nello studio per la trasmissione sportiva, sorpresi dalla mancanza di tatto di Diego Costa in un momento così delicato. Proprio nel giorno in cui l'NBA, forse la Lega sportiva più importante del mondo, ha deciso di fermarsi per la paura dei contagi.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.