Bundesliga, Hubers il primo professionista positivo al Coronavirus

Con un comunicato del club tedesco la notizia del primo contagio in ambito professionistico.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Arriva il primo caso positivo al Coronavirus in ambito del calcio professionistico. Si tratta di Timo Hubers, difensore dell'Hannover in Bundesliga. A comunicare la notizia è stata il club tedesco con una nota ufficiale:

Timo Hubers è risultato positivo al Coronavirus. I compagni di squadra sono testati per precauzione. Si presume che Hübers sia stato infettato durante un evento a Hildesheim sabato scorso. Dal momento che il 23enne non ha avuto contatti con i suoi compagni di squadra dal momento dell'infezione, che è stata localizzata con precisione, non si può presumere che i compagni di squadra si siano infettati da lui. Tuttavia, stiamo agendo in modo responsabile - l'intera squadra, gli allenatori e il personale sono testati per il virus in via precauzionale. 

Bundesliga, Hannover: Hubers primo professionista positivo Coronavirus

In riferimento alla notizia di Timo Hubers, primo calciatore positivo al Coronavirus in contesti professionistici, ha parlato anche Gerhard Zuber, direttore sportivo dell'Hannover, club di Bundesliga, che ha elogiato il comportamento tenuto dal ragazzo:

Timo si è comportato in modo assolutamente esemplare. Finora non ha mostrato alcun sintomo. Quando ha scoperto che una persona che era stata con lui all'evento era risultata positiva, ha riferito direttamente dal medico ed è andato volontariamente in quarantena a casa.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.