La Spagna blocca i voli con l'Italia: a rischio le partite europee?

Il governo iberico ha cancellato il traffico aereo col nostro paese: si attende di capire cosa succederà per Getafe-Inter, Barcellona-Napoli e Siviglia-Roma. Con l'Atalanta a Valencia...

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Continua il caos in giro per l'Europa dovuto alle misure di contenimento per il contagio da Coronavirus: dopo il decreto emanato dal Governo nella serata di ieri, che rende l'intera Italia una zona protetta, oggi cominciano i provvedimenti degli altri paesi.

La Spagna in particolare ha preso una decisione drastica, cioè quella di cancellare tutti quanti i voli diretti provenienti o diretti verso la nostra Nazione dalla mezzanotte di oggi e almeno fino al prossimo 25 marzo. Una decisione molto pesante che potrebbe avere delle ripercussioni altrettanto pesanti nel mondo dello sport.

Innanzitutto per le società calcistiche che in queste settimane avrebbero dovuto affrontare (sia in casa che in trasferta) le squadre che giocano nel campionato di Serie A. C'è quindi grande incertezza per quanto riguarda innanzitutto le sfide di andata e ritorno degli ottavi di finale di Europa League Inter-Getafe e Roma-Siviglia.

Ilicic in Atalanta-Valencia
La Spagna blocca i voli con l'Italia mentre l'Atalanta è a Valencia

La Spagna ferma i voli con l'Italia: che succede alle partite europee?

I doppi incontri, previsti il 12 e il 19 marzo, per il momento sono stati confermati visto che il decreto governativo ha permesso alle competizioni internazionali di disputarsi nonostante la Serie A sia ferma fino a inizio aprile. Quindi non c'è ancora certezza che questi ottavi di finale si giocheranno, come anche Barcellona-Napoli di Champions League.

La sensazione è che alle società sportive sarà concessa una deroga ma in mancanza di notizie ufficiali rimangono ancora dubbi, col Getafe che fra un giorno e mezzo dovrebbe viaggiare per Milano in modo da disputare l'andata contro l'Inter (a porte chiuse).

Capitolo Atalanta: i bergamaschi sono già a Valencia per giocare il ritorno di Champions League in casa dei Murcielagos e per ora non ci sono aggiornamenti sulla loro situazione. Va anche detto che la squadra di Gasperini potrebbe prendere letteralmente l'ultimo volo utile prima di mezzanotte per rientrare in Italia a partita terminata.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.