Legrottaglie: "Nel Pescara 13 influenzati, ma nessun tampone"

L'allarme lanciato dal tecnico della squadra abruzzese di Serie B.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Prima dell'ultima partita del Pescara contro il Benevento in Serie B, l'allenatore degli abruzzesi, Nicola Legrottaglie, aveva lanciato l'allarme.

Poi i giocatori, scendendo in campo, con la mascherina, avevano voluto mandare anche un segnale per far capire che non fosse il caso di giocare questo turno di Serie B. Dopo la partita, poi, tecnico del Pescara Nicola Legrottaglie ha rincarato la dose:

Abbiamo avuto 13 casi di influenza ma non ci hanno fatto fare i tamponi. Siamo arrivati a Benevento con le mascherine per dare anche un segnale e dire che il problema c'è e si sta forse anche sottovalutando.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.