Leicester, Vardy e quell'esultanza in faccia a Reina: "Ecco cos'è successo"

L'attaccante inglese ha raccontato cos'è successo con il portiere spagnolo prima di battere il rigore del 2-0.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il Leicester è tornato alla vittoria in Premier League. Nel Monday Night valido per la 29esima giornata, le Foxes hanno superato l'Aston Villa con un netto 4-0 grazie alle doppiette di Barnes e Vardy.

Quest'ultimo era al rientro dopo aver smaltito un problema al polpaccio ed è stato subito protagonista, toccando quota 19 gol segnati in campionato (è il capocannoniere del torneo davanti ad Aubameyang fermo a 17).

In occasione della rete del momentaneo 2-0 rifilata ai Villans su rigore, l'attaccante inglese ha bisticciato con Pepe Reina e nel post-partita ha raccontato cosa sia successo. 

Reina mi ha detto: "Lo tiri basso e centrale". Ed era quello che stavo per fare. Lui ha provato a bluffare ma alla fine ho bluffato io...

Vardy ha trasformato il penalty tirando basso e centrale e ha poi esultato in faccia all'ex Milan. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.